Cerca

Disastro aereo a New York

Cade volo di linea: 49 morti

Disastro aereo a New York
 Quarantanove morti. E' il bilancio di uno spaventoso incidente aereo verificatosi a New York intorno alle 22 e 10 locali (le quattro del mattino in Italia). Un aereo di linea della Continental Express Airlines si è schiantato su una casa nel nord dello stato di New York a Clarence, vicino a Buffalo. Nessuna delle persone che erano a bordo del De Havilland DHC-8-400 (44 passeggeri e 4 uomini di equipaggio) si è salvata. Ma c'è una vittima in più: si tratta di abitante dell'edificio colpito dall'aereo che si trova al 6050 di Long Street. Almeno due feriti gravi che non erano sul velivolo sono stati ricoverati in ospedale. Sul luogo del disastro, un sobborgo residenziale a una decina di chilometri dall'aeroporto di Buffalo, si è sviluppato un incendio spaventoso che ha coinvolto una dozzina di abitazioni ed era ancora in corso a oltre due ore dal disastro.
Secondo il racconto di alcuni testimoni, l'aereo,  partito dallo scalo di Newark nel New Jersey, è precipitato come un sasso: "C'è stata una terribile esplosione. E' venuto giù a picco col muso verso terra, come se non avesse più i motori" hanno raccontato diverse persone alla Cnn. Ancora mistero sulle cause della sciagura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400