Cerca

Nave affondata, Tunisi: "Solo due corpi ritrovati"

Giovedì un barcone con centinaia di migranti era scomparso nel mare. Lo stato africano smentisce di aver ripescato 150 cadaveri

Nave affondata, Tunisi: "Solo due corpi ritrovati"
La guardia costiere tunisina, responsabile dei soccorsi, ha smentito di aver ripescato 150 corpi corpi di migranti sub-sahariani dispersi in mare nei giorni scorsi. "Abbiamo recuperato soltanto due cadaveri e abbiamo sospeso le operazioni di ricerca a causa del maltempo" ha detto il direttore Lotfi Baili alla France presse. La Mezzaluna rossa tunisina da Sfax aveva reso noto all’Organizzazione internazionale per i migranti Oim a Ginevra che tra i 120 ai 150 cadaveri di migranti erano stati recuperati.

MIGRANTI DISPERSI - Secondo la ricostruzione circolata in mattinata, a essere ripescati erano stati i corpi dei migranti dispersi giovedì a causa di un' avaria al barcone che li portava verso l'Italia.  Secondo la ricostruzione fornita dai media tunisini, il barcone sarebbe  capovolto quando molte persone, impaurite, hanno cercato di mettersi in salvo e di raggiungere i gommoni della guardia costiera e dell'esercito. A complicare ulteriormente le operazioni di soccorso, ci sarebbe messo il maltempo. Un funzionario dell'Onu ha definito la tragedia "una delle peggiori e più gravi per numero di morti tra quelle mai accadute nel Mediterraneo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • flavio640

    04 Giugno 2011 - 21:09

    MA basta! Quelli sono più furbi noi, e c'è lo stanno dimostrando da parecchio oramai, sono tutte balle, e noi investiamo centinaia di migliaia di euro per cercare nessuno, e farli ridere a crepapelle di nascosto, becchi e mazziati, questa è la nostra fine. Sveglia gente...

    Report

    Rispondi

  • raucher

    04 Giugno 2011 - 09:09

    della gente che affolla i barconi , se ne fregano proprio.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    03 Giugno 2011 - 16:04

    ho ragione io costruite la navi nuove per gli scafisti, così fincantieri lavora.

    Report

    Rispondi

  • coruncanio

    03 Giugno 2011 - 14:02

    non si avrebbero più morti in mare. Lo capisce anche un bambino, ma gli europei naufragano nell' ipocrisia buonista, così vedremo altre tragedie su cui piangere lacrime di coccodrillo.

    Report

    Rispondi

blog