Cerca

Attacco kamikaze in Iraq: tredici vittime e 15 feriti

Baghdad, l'esplosione è avvenuta nella zona delle sedi istituzionali della città. Le vittime sono agenti della sicurezza

Attacco kamikaze in Iraq: tredici vittime e 15 feriti
Un kamikaze si è fatto esplodere nel centro di Tikrit, a nord di Baghdad. E' di 13 morti, il bilancio delle vittime: tutti membri della sicurezza. La deflagrazione, infatti, è avvenuta nella zona dove si trovano le sedi istituzionali della città ed è stata provocata da un kamikaze a bordo di un'autobomba. Vi sono anche 15 persone rimaste ferite. Lo hanno annunciato fonti della polizia secondo le quali si tratta del secondoattentato  in due giorni, nella città un tempo roccaforte dell'ex presidente Saddam Hussein. L'attacco era rivolto contro un contingente militare che stava dando il cambio a forze di polizia di guardia ad un complesso di edifici governativi. Le fonti segnalano anche un attentato a Baghdad dove un'autobomba ha causato un morto e dieci feriti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog