Cerca

Batterio, bimbo in ospedale. Allerta per 4 casi in Francia

Nell' ultimo mese si sono registrati 9 casi, tutti nel nord della Francia. Pare che siano riconducibili al consumo di hamburger

Batterio, bimbo in ospedale.  Allerta per 4 casi in Francia
Il batterio E.coli è stato particolarmente spietato perché la vittima che ha scelto è un bambino di circa 20 mesi che ora è in stato di coma, ricoverato all'ospedale di Lille, nel Nord della Francia. Insieme al bebè si sono registrati altri tre casi sospetti, tutti in Francia.

Salute del bebè - A quanto si apprende dal sito internet del quotidiano Voix du Nord, il piccolo soffrirebbe di una sindrome emolica uremica (SHU). Le autorità sanitarie francesi riferiscono che la malattia è "molto probabilmente legata alla batteria E.coli" e precisano che sono in corso le analisi per confermare il nesso tra la sindrome e il batterio ed "eventualmente determinare il ceppo".

Gli hamburger sospetti - Le analisi sono in corso anche per gli altri tre francesi ma - a quanto si apprende - le loro condizioni di salute sarebbero meno gravi rispetto a quelle del bambino. Nella regione di Lille (Francia), circa nell'ultimo mese, sono stati registrati in totale 9 casi e pare che siano tutti riconducibili al consumo di Hamburger distribuiti dalla catena LIDL.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog