Cerca

India, animali sui binari: deraglia un treno. 67 morti

Dramma nello Stato dell'Uttar Pradesh. Secondo le autorità il macchinista ha tirato il freno d'emergenza per non investire le bestie

India, animali sui binari: deraglia un treno. 67 morti
Sono 67 i corpi senza vita recuperati dalle macerie del treno passeggeri deragliato domenica nel Nord dell'India. I soccorritori hanno lavorato tutta la notte tagliando le lamiere e non si sono fermati lunedì mattina perché molte persone sono ancora intrappolate. Il Kalka Mail, questo il nome del treno, che veniva usato in passato per i servizi postali, era partito da Howrah, vicino Kolkata, ed era diretto a Nuova Dehli. La sua corsa si è tuttavia interrotta vicino alla città di Fatehpur, nello Stato di Uttar Pradesh. La causa del deragliamento non è ancora stata determinata, ma sembra che il conducente abbia tirato il freno d'emergenza per evitare di mettere sotto del bestiame che si trovava sui binari". Gli uomini dell'esercito e volontari arrivati sul posto stanno cercando tra le macerie delle 12 carrozze, una delle quali è finita sopra il tetto di quella davanti. Un altro vagone si trova a parecchi metri di distanza dal resto del treno. La rete ferroviaria indiana è una delle più grandi al mondo e trasporta circa 14 milioni di passeggeri al giorno. Gli incidenti sono comuni, la maggior dovuti alla scarsa manutenzione o a errori umani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • raucher

    12 Luglio 2011 - 18:06

    Non c'è da stupirsi di queste stragi che coinvolgono i passeggeri dei treni. In passato ci furono tremendi incendi con tanti morti perchè i passeggeri si portano sul treno i fornelli per farsi il tè. Che vuoi pretendere?

    Report

    Rispondi

blog