Cerca

Lula va al Carnevale di Rio

e fa piovere preservativi

Lula va al Carnevale di Rio
Samba, balerine mozzafiato, sfilate di carri allegorici e canti carioca. Ma quest'anno il famoso carnevale di Rio de Janeiro non è stato solo questo. Ma molto molto di più. È stato anche e soprattutto Luiz Inacio Lula da Silva e le sue performance. Osannato dal pubblico del sambodromo di Rio de Janeiro, il presidente brasiliano ha infatti partecipato per la prima volta ai festeggiamenti, ha cantato, 'sambato' e lanciato tra la gente confezioni di preservativi. Tutti rigorosamente made in Brasil.
Un po' in imbarazzo all'inizio, il numero uno brasiliano si è poi lasciato andare, anche grazie a qualche bollicina di champagne di troppo; è quindi entrato nello spirito del carnevale esibendo anche qualche passo di samba. Ma l'euforia della festa ha toccato il'apice quando Lula, invitato dalla prima dama, Marisa, ha lanciati dal 'camarote' presidenziale bel dieci milioni di confezioni di profilattici. Ed è stata l'apoteosi della folla.
L'iniziativa del presidente (che, non è sfuggito ai presenti, si è intascato una delle confezioni di condom) rientra nell'ambito del programma di prevenzione dell'Aids e delle malattie sessualmente trasmissibili del ministero della Sanità di Brasilia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog