Cerca

Uccide il compagno coi tacchi Thelma finisce in carcere

Dopo una lite lo avrebbe ammazzato a colpi di stiletto. Una donna di 46 anni è ora in stato di fermo con l'accusa di omicidio

Uccide il compagno coi tacchi Thelma finisce in carcere
L'ha ucciso a colpi di tacco. Per ora si sa solo questo di Thelma Carter, 46enne, e dell'omicidio del suo compagno Robert F. Higdon, 58 anni, avvenuto ad Augusta, negli Stati Uniti. In uno scenario di degrado (i due vivevano in un  prefabbricato in un compound, tra caravan e case mobili), l'aggressione sarebbe avvenuta dopo un diverbio. Il capitano Scott Peebles ha raccontato di aver rinvenuto il cadavere lunedì, avvertito dalla stessa Carter.

Il decesso - Sul corpo della vittima non è stata ancora disposta l'autopsia, che probabilmente sarà effettuata nel pomeriggio di martedì 2 agosto, presso il laboratorio criminale di Augusta. Pertanto, la causa esatta della morte non è ancora stabilita e l'autopsia servirà proprio a ricostruire con precisi dettagli le modalità dell'aggressione. Il medico legale ha però già stabilito con certezza che il decesso è avvenuto per il colpo - o i colpi - inferto alla testa dell'uomo con la punta del tacco.

Accusa di omicidio - La donna è ora in stato di arresto e deve rispondere dell'accusa di omicidio volontario ma non è ancora chiaro cosa l'abbia portata a compiere una simile violenza. Secondo le prime ricostruzioni degli investigatori, sabato sera i due conviventi avrebbero avuto una lite furiosa terminata con la morte dell'uomo all'interno dell'appartamento. La Carter avrebbe contattato la polizia solo nella giornata di lunedì 1 agosto, ed in quella circostanza è stato rinvenuto il cadavere. E' il capitano Scott Peebles, dell'ufficio dello sceriffo, a riferire ai media la ricostruzione della dinamica dell'omicidio ma non si è ancora capito se la donna si sia costituita o abbia solamente denunciato il ritrovamento del cadavere del fidanzato. Fatto certo è che la Carter è stata fermata con l'accusa di omicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Marcoenrico

    02 Agosto 2011 - 16:04

    Farsi ammazzare non è certamente bello, farsi ammazzare da una donna è triste, farsi ammazzare per un diverbio con la fidanzata è ridicolo. Farsi ammazzare a colpi di tacco in testa è da cartone animato. Ma poi da chi? Ma l'avete vista? Almeno fosse stata ricchissima...

    Report

    Rispondi

blog