Cerca

Terremoto 5,8° a Washington Panico, evacuato Pentagono

Forte sisma in Virginia, avvertito anche a New York e sulla costa est degli Usa. Allarme anche al Congresso

Terremoto 5,8° a Washington Panico, evacuato Pentagono
Una forte scossa di terremoto, alle 19.50 ora italiana, ha colpito tutta la East coast degli Stati Uniti. E' soprattutto la capitale Washington ad essere stata colpita con un sisma che ha toccato i 5,8 gradi della scala Richtera: i grattacieli hanno tremato per vari secondi. Immediata, l'evacuazione dei palazzi del Congresso e del Pentagono. L'epicentro è stato localizzato in Virginia a sud di Mineral a 139 km dalla capitale e a soli 6 km di profondità. La scossa è stata avvertita anche a New York e in gran parte del versante est, almeno fino a Boston. Per ora non si ahnno notizie di danni o vittime. Il Pentagono è stato evacuato per misura precauzionale, dopo che l'edificio ha tremato così come avvenne l'11 settembre: il timore che si trattasse di nuova esplosione ha allarmato tutti.

Nella 'Grande Mela' -  A New York sono state evacuate le torri di controllo dell'aeroporto Jfk e di quello di Newark (che è in New Jersey). I voli subiranno dei ritardi in partenza e in arrivo che dovrebbero essere riassorbiti nelle prossime ore. L'autorità aeroportuale ha chiarito che prima di riprendere i voli dovranno essere ispezionate le piste di atterraggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Dream

    24 Agosto 2011 - 14:02

    la Faglia di Sant Andrea, che si prepara per il 2012? dicono che si è sentito fino in Canada...speriamo solo sentito...altrimenti starei in pensiero per bellanto!!

    Report

    Rispondi

  • Dream

    24 Agosto 2011 - 13:01

    pensa se (di notte quando non ci fosse stato nessuno) si fosse inghiottito Wall Street, con la Borsa, e pure nei luoghi dove sono situate le societa' di rating !!!:-)), ciao core!!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    24 Agosto 2011 - 05:05

    sia la caldera di Yellowstone che sta avendo i mal di pancia?

    Report

    Rispondi

  • peroperi

    24 Agosto 2011 - 01:01

    il Pentagono, a mio parere dovrebbe resistere a ben altro che terremoti. costruito in attesa di una guerra atomica ora scopriamo che è stato progettato per non resistere ad attentati , come quello del 2011 ed oggi anche ai terremoti. Se ci doveva essere un edificio sicuro doveva essere proprio il pentagono. mah

    Report

    Rispondi

blog