Cerca

Condoleezza amore del Raìs signore del cattivo gusto

Nel bunker foto dell'ex segretario di Stato Usa Rice. Non è la sola bizzarria di Gheddafi, tra divise strambe e arredamenti kitsch

Condoleezza amore del Raìs signore del cattivo gusto
Avrà anche due mogli (e otto figli) -  oltre che uno stuolo di amazzoni pronte a seguirlo avunque (almeno fino a poco tempo fa) - ma Muammar Gheddafi è un romantico, tanto da crogiolarsi sulle mille immagini della donna amata. Pare infatti che nel bunker di Tripoli sia stato trovato un album pieno di fotografie di Condoleezza Rice, l’ex Segretario di Stato americano al fianco di Bush. Una scoperta curiosa, ma forse non inaspettata: il leader libico infatti aveva più volte espresso la sua ammirazione per la Rice, addirittura definita come "la mia cara donna nera africana". Non è l'unica stranezza scoperta dallo "scoperchiamento" dei bunker del Colonnello. Tra divise bizzarre, arredamento di cattivo gusto e gingilli da Luna Park, Gheddafi passerà alla storia come principe del kitsch.

Innamorato di Leezza - In un' intervista ad al-Jazeera , il colonnello aveva detto: "La ammiro molto e sono fiero del modo in cui dà ordini ai leader arabi. Leezza, Leezza, Leezza, la
amo moltissimo, la ammiro perché è una donna nera di origini africane". Poi, il l'incontro incontro, nel 2008 in Libia dove la Rice si recò in visita. In quell'occasione, i due cenarono insieme e la Rice fu ricoperta di doni. Il colonello l'aveva accolta con un pasto tradizionale del ramadam e un anello di diamanti, un liuto, un cofanetto con l'incisione del viso del colonnello all’interno e un'edizione de Il libro verde, un manifesto politico scritto dallo stesso Gheddafi. Regali di 212mila dollari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu521

    27 Agosto 2011 - 09:09

    Era sufficiente dire che era un amico di nano frottolone. Come Ben Alì.Mubarak e Putin. Però, che eleganza quel bacio al beduino! Il miglior presidente del consiglio degli ultimi 100 anni!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    27 Agosto 2011 - 05:05

    che è un beduino e come tale macina tutto.I gusti sono gusti e anche la Condy fa parte delle sue fisime.Tanto scemo pero' non lo è.Tra la Rosita Nazionale e l'Americana ha scelto quest'ultima come sogno beduino....Devo dire mio malgrado.....il signore si che se ne intende!!

    Report

    Rispondi

  • albrip

    27 Agosto 2011 - 00:12

    Beh bella non è, ma era una con le palle. Anche io, dopo aver letto un po' su di lei all'epoca, ne ero rimasto molto impresso. L'avrei vista bene come 1° presidente USA donna e nero in un colpo solo. Altro che Obama!

    Report

    Rispondi

  • neugenio

    26 Agosto 2011 - 18:06

    Se effettivamente Gheddaffi ammirava Condoleezza Rice tutto si può dire fuorchè che non aveva buon gusto. Almeno in questo caso! Mi sembra che la Rice oltre ad essere una bella donna di colore era anche uno dei collaboratori di Busch più apprezzati e fedeli.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog