Cerca

Blitz nella giungla

Ucciso leader delle Farc

Blitz nella giungla
Durante un blitz armato l’esercito colombiano ha intercettato e ucciso José de Jesus Guzman, uno dei più importanti leader delle Farc (Forze armate rivoluzionarie della Colombia). Guzman era accusato di una serie di attacchi dinamitardi ai danni degli uffici di imprese colombiane e d’aver partecipato a molti raid organizzati dai guerriglieri ribelli. Le Farc il 23 febbraio 2002 avevano rapito la politica Ingrid Betancourt, una vicenda tornata alla ribalta delle cronache dopo l’uscita del libro scritto da tre contractors americani, compagni di prigionia della donna, che hanno definito la Betancuort addirittura peggio dei carcerieri, accusandola di aver rubato il cibo più volte agli altri ostaggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog