Cerca

Kenia, esplode un oleodotto 100 morti nelle baraccopoli

Nella periferia di Nairobi un'esplosione generata da fuoriuscite di petrolio.Divampato l'incendio. Polizia: "Sono arsi vivi"

Kenia, esplode un oleodotto 100 morti nelle baraccopoli
Tragedia in Kenya: più di cento persone sono morte lunedì mattina in seguito all'esplosione di un oleodotto che attraversa una baraccopoli nella periferia di Nairobi. Lo scoppio, generato dalla fuoriuscita di petrolio, ha provocato un vasto incendio che ha contribuito ad aggravare il bilancio delle vittime. La Polizia ha spiegato che le vittime sono arse vive e sarebbero circa un centinaio. In Africa tragedie del genere sono abbastanza frequenti e per lo più sono causate dal tentativo, da parte di persone in stato di grave indigenza, di rubare il greggio o la benzina praticando fori nelle condotte.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • raucher

    12 Settembre 2011 - 15:03

    in Nigeria , bucano i tubi per rubare il petrolio .

    Report

    Rispondi

blog