Cerca

L'amara Los Angeles di Obama Contestato: "Sei l'Anticristo"

Il presidente Usa alla House of Blues per raccogliere fondi democratici. Poi un uomo lo insulta e il pubblico reagisce

L'amara Los Angeles di Obama Contestato: "Sei l'Anticristo"
Era alla House of Blues di Los Angeles per raccogliere fondi per il partito democratico e Barack Obama non poteva certo aspettarsi di essere definito da un contestatore "antichrist", l'Anticristo. Il pubblico presente in sala reagisce sovrastando le urla dell'uomo al coro "Four more years", altri quattro anni. Sarà una lunga corsa quella per la Casa Bianca.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jerico

    29 Settembre 2011 - 12:12

    Prima che arrivasse alla Casa Bianca, nessuno sapeva niente di questo personaggio,che più che un politico sembra una ''macchietta'', una caricatura di Fred Astaire,noto ballerino degli anni 30'. E' sbucato fuori all'improvviso non si sà da dove ,e lo si è visto catapultato ai vertici degli USA.Lui rimane tutt'ora un mistero. Eileen George, una veggente di Boston, ha visto in visione la figura dell'Anticristo ,che viene dall'Isla, e guarda caso ,Obama è musulmano...!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    28 Settembre 2011 - 14:02

    Obama,penso al buon Veltroni che ne fece un idolo.......

    Report

    Rispondi

  • corto lirazza

    27 Settembre 2011 - 16:04

    avendo l'occasione di parlare con molti americani anche "progressisti", penso che occorra un miracolo perchè il pasticcione Barak Hussein venga rieletto

    Report

    Rispondi

blog