Cerca

La nuova icona repubblicana

è un ragazzo di 14 anni

La nuova icona repubblicana
 Addio Sarah Palin, torna pure in Alaska a sparare alle alci. Il partito repubblicano, dopo la batosta incassata da Obama, affila le armi per le elezioni in programma tra quattro anni. E punta tutto su un ragazzino di 14 anni. L'enfant prodige si chiama Jonathan Krohn (foto tratta da Youtube), è di Atlanta e s'intressa di politica da quando andava alle elementari. Un anno fa ha persino scritto un libro "Define Conservatism" attraverso il quale rimarca le linee-guida di una dottrina apparentemente in disarmo di fronte al revival progressista che ha investito gli Usa. Due giorni pirma di compiere gli hanni ha arringato la platea a un convegno, illustrando i quattro fondamenti del pensiero conservatore “Krohn-style”: rispetto per la Costituzione, difesa della vita, intervento governativo limitato all’essenziale e responsabilità personale. Nessun imbarazzo davanti alla folla, gesti misurati e voce ferma, col risultato che la coordinatrice ha avvertito subito i vertici del movimento: questo qua è un fenomeno. Forse sarà una meteora. Di certo tra quattro anni sarà la sua prima volta al voto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog