Cerca

Indignati Scoppia la lite tra Italia-Argentina Per il bordello "Palacio Berlusconi"...

La rabbia del Presidente "Associazione Insieme Argentin"a contro il sindaco di Rosario: "E' offensivo per il mio Paese"

Indignati Scoppia la lite tra Italia-Argentina Per il bordello "Palacio Berlusconi"...
Sta diventando un caso diplomatico il bordello intitolato "Palacio Berlusconi". E' stato aperto a Rosario, in Argentina, diversi mesi fa ed è diventato uno degli indirizzi di riferimento per gli appassionati del genere. Lusso estremo e massima riservatezza. Gli abitanti quasi non ci fanno più caso, ma un italiano Antonio Bruzzese, presidente dell'Associazione Insieme Argentina, non è riuscito a trattenere la sua indignazione. Per questo ha preso carta e penna ed ha scritto al sindaco di Rosario Roberto Lifschitz, e al Console Generale, Rosario Miccichè. Al di là di quelle che sono le sue opinioni politiche, Bruzzese esprime la sua indignazione per la scelta del nome del bordello. Ecco il testo della lettera: "Egregio signor sindaco, voglio esprimere la mia profonda indignazione per l´ esistenza nella città di Rosario di un luogo di dubbia moralità, che porta il nome  del Primo Ministro del mio paese, Silvio Berlusconi, chiamato “Palazzo Berlusconi”, un bordello destinato a un pubblico di alto livello economico. É molto offensivo che si sia permesso in questo comune utilizzo del nome di una delle massime cariche dell´Estato italiano. Non é la mia intenzione giudicare la moralitá di Berlusconi, tanto meno uscire alla sua difesa, perche il tema trascende la persona e ridicolizza il paese che rappresenta, al di lá della sua gestione di governo.Mi auguro da sua parte la comprensione di un tema cosi delicato e una rapida risoluzione, in difesa dell´italianitá e le relazioni tra i nostri Paesi”. Antonio Bruzzese ha messo in conoscenza di questa protesta anche al Console Generale d´Italia a Rosario. Adesso aspetta la risposta del sindaco.




Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Jasek

    09 Ottobre 2011 - 12:12

    Crdevate che potessero intitolare una casa della cultura, al silvietto? Museo Berlusconi? Forse per l'età, si ma.. non per altro. Un bordello mi pare azzeccatissimo, non vedo di cosa stupirsi.

    Report

    Rispondi

  • italodemocratico

    07 Ottobre 2011 - 21:09

    Bordello extraclasse, fa impazzire Bruzzese, che non avendo niente da fare che sperperare denaro pubblico, scrive una lettera di indignazioni, per non aver potuto prender parte al bunga bunga.

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    07 Ottobre 2011 - 20:08

    Speriamo che mi facciano lo sconto,o danni di due anni di sinistra al governo, li sto' pagando ancora adesso.

    Report

    Rispondi

  • victor237

    07 Ottobre 2011 - 20:08

    Perchè si deve indignare il presidente dell'associazione italo-argentina, se l'avesse chiamato " PALACIO ITALIA" avrebbe avuto qualche ragione(o no? ) mentre con il nome di Berlusconi può darsi sia contento anche l'interessato.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog