Cerca

Vuole diventare Superman Chirurgia plastica choc

Un filippino di 35 anni si sottopone a una serie di interventi estetici per assomigliare al suo supereroe preferito: ci riesce

Vuole diventare Superman Chirurgia plastica choc
Ogni bambino ha il suo supereroe preferito. C'è chi vorrebbe arrampicarsi sui grattacieli come l'uomo ragno, chi vorrebbe sfrecciare per le vie di Gotham city a bordo della bat-mobile  e chi ha come unico desiderio quello di volare come Superman. Fin qui niente di strano. Ma a volte la passione per i protagonisti dei fumetti può arrivare a degli eccessi inquietanti.

E' il caso di Herbert Chavez, un filippino di 35 anni che, a partire dal 1995, si è sottoposto a una serie di interventi chirurgici per assomigliare all'alter-ego vincente di Clark Kent. Secondo il sito Realself.com l'uomo ha ammesso di essersi rifatto il naso, il mento, le labbra (con delle iniezioni di silicone) e le cosce. Il tutto per perseguire il delirante obiettivo di assomigliare a Superman.

Secondo alcuni psichiatri in casi come questo si può parlare di 'disordine dismorfico', cioè  di una vera e propria patologia che affligge tutti coloro che ricorrono ad  interventi di chirurgia estetica in maniera ossessiva. Tuttavia il caso di Herbart Chavez ha una particolrità in più che lo rende unico al mondo.  Se, infatti, capita spesso che ai chirurghi plastici venga richiesto di assomigliare a personaggi famosi, questa è la prima volta che qualcuno chiede di assomigliare a un personaggio di finzione. 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    26 Febbraio 2015 - 15:03

    Piu' che a Superman, assomiglia a un "supergay"...

    Report

    Rispondi

blog