Cerca

Il delirio di Susan Sarandon "Papa Ratzinger è un nazista"

L'attrice americana definisce Benedetto XVI un seguace di Hitler. E' l'ennesimo attacco dall'estbilishment ateo di Hollywood

Il delirio di Susan Sarandon "Papa Ratzinger è un nazista"
La star di Hollywood Susan Sarandon ha definito papa Benedetto XVI «un nazista». Lo ha fatto intervenendo agli Hamptons International Film Festival, durante la presentazione del film Dead Man Walking che le valse l'Oscar. L’attrice, 65 anni, ha raccontato di aver inviato al Papa una copia del libro da cui è stato tratto nel 1995 il film. «Ma era l’ultimo Papa, non questo nazista che c’è adesso», ha detto quasi ridendo. L’intervistatore a quel punto ha cercato di smorzare l'uscita, ma la Sarandon ha ribadito il concetto.
LA POLEMICA NEGLI USA - Joseph Ratzinger non ha mai negato di aver aderito alla gioventù hitleriana. Ma aveva 14 anni. Bill Donohue, presidente della Lega Catolica, è stato il primo a rintuzzare le parole della star hollywoodiana: «Al contrario di molti altri, Ratzinger si è rifiutato di partecipare ai meeting obbligatori, ma ha anche in realtà disertato la gioventù hitleriana, ed è per questo che oggi gli ebrei lo considerano un amico e non un nemico».



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • misspina

    21 Ottobre 2011 - 14:02

    americana!!!!!! pensa ai problemi di casa tua, forse e' colpa dell'eta'..........prendi gli estrogeni ti rimettera' in sesto il cervello

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    20 Ottobre 2011 - 23:11

    tutti bravi questi pseudo-sinistri miliardari a sparare a zero contro la Chiesa Cattolica ed i suoi rappresentanti. Però i suddetti leoni antireligiosi,laicisti,ateisti non mostrano altrettanto coraggio denunciando lapidazioni,uccisioni,violenze,sottomissioni dell'Islam. Perchè? Vigliacchi mille volte.

    Report

    Rispondi

  • blanks

    19 Ottobre 2011 - 12:12

    Eh beh..al mondo d'oggi se non dai a qualcuno del nazista ,fascista ,del Berlusconiano dittatore e del cattolico criminale ,non lavori... Ma io sono LIBERO

    Report

    Rispondi

  • jerico

    18 Ottobre 2011 - 14:02

    Susan Sarandon è una bravissima attrice,ma in questa occasione ha toppato ed è andata fuori le righe. Sfido chiunque si trovasse nella costrizione di una dittatura e limitato nelle libertà personali a riuscire ad essere coerente con i propri ideali.Soltanto i Santi e gli eroi si sacrificano a quest'ultimi. Un esempio,durante il fascismo, tranne pochi,tutti ad osannare il Duce,e tra questi estimatori molti pezzi grossi dell'attuale intellighenzia ''rossa'',devo fare i nomi ?Ma dai che li conoscete ! In Germania ,Papa Benedetto XVI° con lungimiranza ha pensato bene di non esporsi,il suo eventuale sacrificio non avrebbe portato grandi vantaggi ,cosicchè tenendo un basso profilo, ha potuto essere utile alla Chiesa tedesca,come di fatto è stato,ed oltre a questo oggi non sarebbe sul Soglio Pontificio,credo sia stata la ''mano'' della Provvidenza,che l'ha preservato per questi nostri tempi.Meglio così ,dunque.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog