Cerca

Obama: "La missione della Nato in LIbia finirà presto"

Il presidente Usa nella conferenza stampa dopo la morte del raìs: "Oggi possiamo dire che il regime di Gheddafi è finito"

Obama: "La missione della Nato in LIbia finirà presto"
E ora cosa succederà sul fronte libico? A poche ore dalla morte del raìs Muammar Gheddafi arrivano le prime reazioni dei leader internazionali. Si azzardano le prime ipotesi sulle conseguenze sulla guerra ancora in corso. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha convocato una conferenza stampa alla Casa Bianca : "Oggi possiamo dire che il regime di Gheddafi è finito. L'ultima roccaforte è caduta e il Cnt ha consolidato il governo nel Paese". E poi annuncia: "La missione della Nato in LIbia finirà presto".

Libia libera - "Oggi il governo della Libia ha annunciato la morte di Muhammar Gheddafi. Questo segna la fine di un lungo e doloroso capitolo per il popolo della Libia, che ora avrà l'opportunità di determinare il proprio destino", ha affermato Obama. "Per quattro decenni - ha aggiunto - il regime di Gheddafi ha governato il popolo libico con il pugno di ferro, le ricchezze del paese sono state dilapidate". Un anno fa il concetto di una "Libia libera sembrava impossibile", ha aggiunto Obama sottolineando come si tratti oggi "di un giorno importantissimo nella storia della Libia".

Hillary Clinton -
"La fine di Gheddafi non significa necessariamente la fine dei combattimenti in Libia" sono le parole del segretario di Stato Usa Hillary Clinton che - intervistata a Kabul dalla Cbs News - commenta con soddisfazione la notizia della morte del Colonnello "un sospiro di sollievo".


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog