Cerca

Cina, bimba investita due volte Muore in ospedale nella notte

Rimase per ore agonizzante sull'asfalto senza che nessuno la soccorresse. Si è spenta dopo una lunga agonia

Cina, bimba investita due volte Muore in ospedale nella notte
E' morta nella notte tra giovedì e venerdì, intorno a mezzanotte e mezzo Yue Yue, la bimba cinese che lo scorso 13 ottobre era stata investita da un furgoncino al mercato di Foshan nel sud della Cina. La bimba, di appena due anni, era rimasta sull'asfalto agonizzante per ore tra l'indifferenza dei passanti.  A dare la notizia è stato il portavoce dell'ospedale di Canton dove Yue Yue era stata ricoverata. Le immagini che riprendevano la bimba mentre veniva investita per ben due volte e ignorata dalla gente hanno fatto scalpore in rete, suscitando forte indignazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lumaca

    22 Ottobre 2011 - 10:10

    Sei sempre nei miei pensieri, insieme a tutti i bimbi del mondo che soffrono.

    Report

    Rispondi

blog