Cerca

Dietrofront Merkel: "Nessuna ironia"

Fonti governative tedesche: "Le allusioni italiane sono basate su un equivoco". La Francia conferma

Dietrofront Merkel: "Nessuna ironia"
La tensione con la Francia, per l'irrisoria risata di Nicolas Sarkozy sull'affidabilità del Belpaese, è altissima. Così, dopo le polemiche, sono delle fonti governative tedesche a cercare di gettare acqua sul fuoco: "Le allusioni italiane sul sorriso scambiato ieri in conferenza stampa tra Merkel e Sarkozy sono basate su un equivoco". I funzionari di Berlino hanno spiegato che lo scambio di sorrisi era dovuto all'imbarazzo e all'incertezza su chi, tra Sarkò e la Merkel, era destinato a prendere la parola nel momento 'incriminato'. La versione - in verità ben poco convincente e smentita dai fatti - è stata poi confermata in toto dall'Eliseo, che non si è nemmeno preso la briga di fornire una giustificazione di sua spontanea volontà.

La replica del Cavaliere - Dure anche le parole di Silvio Berlusconi, che ha tuonato: "Nessuno nell'Unione può autonominarsi commissario e parlare a nome di governi eletti e di popoli europei. Nessuno è in grado di dare lezioni ai partner". Altre parole al miele per l'Italia sono poi arrivate dal portavoce del governo di Berlino, Steffen Seiber, che ha espresso "grande fiducia nella conduzione italiana della crisi", per poi assicurare che "Francia e Germania considerano l'Italia un Paese economicamente molto forte, un importante membro Ue e uno dei nostri partner più stretto" nonostante "l'alto debito pubblico". Da Parigi, invece, tutto tace.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rosvittorio

    26 Ottobre 2011 - 19:07

    Una persona che si lascia adulare da un ruffiano ,lecchino spudorato,è molto peggio di quest'ultimo.Non so perché la Merkel,rappresentante di un paese estremamente serio,si faccia " corteggiare " dal super-nano in senso fisico e politico.Fa letteralmente schifo.Provi a chiedere un po' ai suoi compatrioti che ne pensano !!

    Report

    Rispondi

  • italodemocratico

    25 Ottobre 2011 - 12:12

    Nessuno ha sfottuto l´Italia, hanno deriso come di conseguenza, e normalitá il vostro becero e pinocchiato cav. era stato lui a dire, come al solito panzane, << ho rassicurato la merkel e Sarkó>> questi non ne sapevano niente, e quindi hanno riso. Cosa farete ora manderemo i grassi ferrara, e i bugiardi mediali Feltri, sallusti Belpietro, e Fede ? a invadere la Francia ?

    Report

    Rispondi

  • blu521

    25 Ottobre 2011 - 09:09

    E il filmato che abbiamo visto era un fotomontaggio! Per la gioia dei bananas

    Report

    Rispondi

  • liberi_tutti

    24 Ottobre 2011 - 21:09

    Li abbiamo sfottuti in estate? Sì! E adesso ci ricambiano con la stessa moneta! Ben ci sta! La sig. Merkel sarà anche "formosa", come descritta da Berlusconi privatamente, ma ha i conti a posto. Dall'alto della sua cattedra ora ci bacchetta. E noi italiani facciamo sempre la solita figura degli scolaretti che hanno studiato poco. Che sono svogliati. Che hanno un grande potenziale inespresso. Che preferiscono quattro calci al pallone, un piatto di spaghi e le donnine sminigonnate. Inutile volersela prendere. Questi sono i fatti. E ai fatti si risponde con i fatti. Anziché concludere il CDM con un niente di fatto, sarebbe stato molto meglio aver già concluso ed archiviato le ormai arcinote misure che chiedono tutti a gran voce: 1) pensioni a 65 anni 2) metà parlamento 3) fine province 4) vendita dei patrimoni statali 5) sburocratizzazione totale 6) privatizzazione totale dell'Italia 7) eliminazione dell'evasione con il ritiro della moneta cartacea per 10 anni 8) riduzione tasse...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog