Cerca

Di nuovo incubo a Fukushima Paura per una fissione nucleare

Accertata la presenza di xeno radioattivo nel reattore numero due. La società che gestisce l'impianto: situazione sotto controllo

Di nuovo incubo a Fukushima Paura per una fissione nucleare
Potrebbe essere ripresa la fissione nucleare nell’impianto nucleare di Fukushima Daiichi.   La società che gestisce l’impianto, la Tepco, ha cominciato a iniettare acqua ed acido borico nel reattore n.2 dell’impianto dopo aver accertato la presenza di xeno radioattivo, un gas che potrebbe indicare l’attivazione di un processo di fissione nucleare dell’uranio 235, seppure in piccola scala.  

La doccia fredda - La notizia rappresenta l’ennesima doccia fredda sulla disastrata centrale giapponese che è stata teatro della peggiore crisi nucleare degli ultimi 25 anni, dopo quella di Chernobyl, nel 1986, in seguito al devastante terremoto dell’11 marzo. "Non possiamo negare la possibilità di una piccola reazione di fissione nucleare", ha riferito un portavoce, aggiungendo che l'iniezione è stata una misura precauzionale.  

Corsa ai rimedi
- Per la Tepco non c'è alcun pericolo imminente nell’impianto, perchè la temperatura e la pressione del reattore, così come i livelli di radiazione ai centri di monitoraggio, non hanno sostanzialmente mostrato mutamenti. La fissione è il processo mediante il quale un reattore nucleare operativo produce energia. Il reattore si chiude automaticamente quando c'è un incidente, ma a marzo lo tsunami fece saltare i sistemi di raffreddamento, innescando una gravissima crisi. L’immissione di acido borico è stata decisa dopo che l’analisi preliminare di campioni di gas prelevati dall’edificio del reattore hanno mostrato la presenza di xeno 133 e xeno 135, che sono sottoprodotti di una reazione nucleare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lepanto1571

    03 Novembre 2011 - 11:11

    ... non paragoniamo l'idiozia di base comunista di Chernobyl con i due (terremoto e tsunami giganteschi) calci nei denti dati da un dio minore al Giappone. Può esserci un minimo di insipienza da parte delle autorità giapponesi preposte, ma in Giappone non è morto o morirà nessuno per questo. Non facciamo allarmismi, altrimenti risulterà che i giornalisti non hanno preparazione scientifica.

    Report

    Rispondi

  • kumachan

    02 Novembre 2011 - 16:04

    Temperature: 50, 75 e 70gradi tutti in discesa costante e continua. Xe133 a 1.4Exp-5 col minimo del sensore ad 1.3xE-5. Xe135 a 1.2Exp-5 col minimo del sensore a 4.1Exp-6. Non solo parliamo di misurazioni al limite delle capacita` del sensore, ma se anche fossero vere sarebbero 1.4Exp-5Bq/cm3 UN DECADIMENTO OGNI SETTANTUNOMILAQUATTROCENTOVENTINOVE SECONDI per centimetro cubo !! UN DECADIMENTO OGNI 19 ORE 50 MINUTI 29 SECONDI/cm3. cioccolataio sveglia, il tuo corpo ne fa 1 ogni 8 SECONDI/cm3. Ma proprio non sai fare due conti? Hai idea che tu quindi sei 8929 piu` pericoloso di Fukushima1-2? Devo scappare io dal Giappone o gli italiani da te? Copia, incolla ed invia alle tue fonti. Spero che per la prossima volta avrai imparato ad usare la calcolatrice. Fatti un giro qui che impari qualcosa (dai miei commenti, non dalle frottole che trovi): http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/31/la-verita-su-fukushima-il-governo-latita-i-giapponesi-fanno-da-soli-e-partono-dal-web/167498/ Grazie

    Report

    Rispondi

  • cioccolataio

    02 Novembre 2011 - 14:02

    Se ho capito bene, da altre fonti, i gas trovati nella centrale sono normalmente i sottoprodotti di una reazione nucleare e hanno una vita media di alcuni giorni. Quindi sono recenti. L'allarme mi sembra doveroso, ma se lo ha fatto la Tepco, celeberrima per le sue minimizzazioni, lo deve essere ancora di piu'. Ma non era tutto finito, a Fukushima brucavano tranquilli i coniglietti in mezzo ai fiori, come sui Teletubbies, e la gente faceva il bagno nel caldo (appunto!) mare giapponese?

    Report

    Rispondi

  • vgrossi

    02 Novembre 2011 - 13:01

    ... adesso abbiamo anche la fissione fredda ? per piacere ...

    Report

    Rispondi

blog