Cerca

Ha 30 anni, dimostra 9 mesi Bloccata in un corpo di bimba

Si chiama Maria Audete do Nascimiento, all'anagrafe è un'adulta ma pare nata da poco. E' affetta da una rarissima malattia

Ha 30 anni, dimostra 9 mesi Bloccata in un corpo di bimba

E' nata il 7 maggio del 1981 in Brasile. C'è il certificato di nascita che lo dimostra. Non  ce ne sarebbe bisogno se non fosse che Maria Audete do Nascimiento sembra atutti gli effetti una bimba di nove mesi. E' una donna di trent'anni ma è intrappolata nel corpicino di un'infante per colpa di una rarissima malattia: una disfunzione della tiroide che le ha impedito e le impedisce di crescere dal punto di vista fisco e cerebrale.

Guarda il video su LiberoTv: Donna intrappolata nel corpo di un'infante

Le cure - Secondo i medici che hanno rilevato nel suo corpo la mancanza dell'ormone tiroideo, Maria poteva crescere come tutti gli altri bimbi se a tempo debito fosse stata curata adeguatamente. Purtroppo però le condizioni di estrema povertà della famiglia do Nascimiento, la piccola non si è potuta permettere le terapie mediche necessarie per la sua guarigione. Ora però il suo caso ha raccolto l'attenzione di un gruppo di medici che hanno deciso di sfidare la malattia e portare Maria ad uno sviluppo tale da riuscire a camminare, mangiare autonomamente e pronunciare le prime parole.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog