Cerca

Il Presidente della Merkel inguaiato per donne e soldi

Bild contro l'ex governatore della Bassa Sassonia: prese 500mila euro dalla moglie di un imprenditore amico per pagarsi una casa

Il Presidente della Merkel  inguaiato per donne e soldi

Per mesi Angela Merkel ha fatto la morale all'Italia e a Silvio Berlusconi. Ora che il furbetto e vizioso è il presidente della Germania, il "suo" presidente, cosa dirà la Cancelliera? La Bild ha pizzicato Christian Wulff: avrebbe "ingannato" il Parlamento regionale, quand'era governatore della Bassa Sassonia, nascondendo una ingente operazione finanziaria.

Il prestito
- Wulff e la sua avvenente seconda moglie, Bettina, avrebbero preso in prestito 500 milioni di euro dal suo amico e testimone di nozze, l'imprenditore Egon Geerkens. Non solo. L'uomo che nel giugno 2010 diventerà presidente - scrive la Bild - aveva viaggiato in prima classe con la bella Bettina senza pagare l'intero biglietto aereo per andare in vacanza nella villa in Florida, sempre di proprietà dei Geerkens. Per chiarire i rapporti tra Wulff e Geerkens, i Verdi presentarono un'interrogazione parlamentare nel Land di Hannover: si chiedeva in particolare di sapere se vi fosse un rapporto di affari fra loro.

L'inghippo - L'aula diede risposta negativa: "Fra il ministro presidente Wulff e la persona nominata nell'interrogazione non c'è stato negli ultimi dieci anni nessun rapporto di affari". E questo sarebbe appunto "l'inganno": secondo Bild, Wulff avrebbe invece ricevuto quel prestito di 500mila euro dalla moglie di Geerkens, Edith, nell'ottobre 2008, utilizzati per acquistare una casa da 415mila euro, a un tasso di interesse vantaggioso: il 4% invece del 5 per cento. Il presidente della Repubblica respinge le accuse: il prestito fu un accordo con Edith Geerkens per un mutuo dal suo patrimonio personale. Niente "affari" dunque. E nel 2010 il prestito fu ripagato attraverso un mutuo bancario, ha sostenuto ancora il portavoce di Wulff, con un mutuo a un tasso minore.


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • parigiocara

    19 Dicembre 2011 - 10:10

    e dopo tante invettive nei confronti del cavaliere, abbiamo visto che neppure la "retta" germania ne è immune

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    15 Dicembre 2011 - 15:03

    Il terreno è fertile e le meraviglie nascono. Non si può criticare perchè se non se stessi, accanto ci troveremo sempre qualcuno che fa le stesse cose. Siamo umani e in molti casi simili.

    Report

    Rispondi

  • aldogam

    13 Dicembre 2011 - 16:04

    Dilettante in confronto ad un nostro pm che ricevette duecento milioni, più una Mercedes, più un lussuoso pied-a-terre da un suo indagato... oggi è presidente del partito degli onesti, però incassa indebitamente decine e decine di milioni di euro di rimborsi elettorali tramite l'associazione di famiglia. Amen.

    Report

    Rispondi

  • Dream

    13 Dicembre 2011 - 14:02

    Angioletta!!Presidente Wulff!! coucou, cucu!!!!!

    Report

    Rispondi

blog