Cerca

"Niente carriera, sono bella" Denuncia di una deputata

La protesta di Louise Mensch scuote la Gran Bretagna. "Le donne in politica non vengono prese sul serio se sono carine"

"Niente carriera, sono bella" Denuncia di una deputata

Una ragazza carina in Inghilterra difficilmente farà carriera. E' la denuncia, pesante, lanciata da Louise Mensch, 40 anni, conservatrice eletta alla Camera dei Comuni 20 mesi fa. In un'intervista al settimanale GQ, la deputata si sfoga "Il mio  messaggio politico si perde tra considerazioni sul mio aspetto e il mio guardaroba". La Mensch non è un volto sconosciuto in terra britannica. Questa estate ha fatto parte della commissione di deputati che aveva il compito di interrogare  Rupert e James Murdoch. L'Economist l'aveva elogiata per le sue domande "concise, chiare e mirate". Un giudizio molto  positivo che però non le è servito per fare il fatidico passo avanti nel suo percorso professionale. "Tutte le volte che  compaiono le liste delle promozioni e il mio nome non c'è mi chiedo dove sto sbagliando" denuncia sconsolata la bella Louise. "E' fastidioso non aver ancora raggiunto il grado di segretaria parlamentare permanente, primo gradino della carriera di  deputato." Una situazione diventata insostenibile per la Mensch che oltre a svolgere l'attività politica è anche una scrittrice di romanzi rosa. Purtroppo per lei la sua intervista non ha raggiunto l'obiettivo sperato, ovvero quello di  smuovere le acque. I tabloid inglesi hanno dato più spazio alle foto della deputata che al suo messaggio di denuncia.
Per Louise la strada è ancora tutta in salita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu521

    04 Gennaio 2012 - 12:12

    In Italia è tutto un altro andazzo

    Report

    Rispondi

  • RANMA

    04 Gennaio 2012 - 11:11

    Hai ragione cara la mia bella,ma la colpa è delle donne che sculettano si spogliano mostrando la "farfalla" a destra e manca,che ti sbattono il didietro sulla faccia come due meloni lucidi e gonfi in ogni foto,che si infilano il ditino in bocca ammiccando voluttuosamente,che si arrampicano sui tacchi 18 con le gonne a girofi@a,che spalancano cosce e occhi in ogni calendario(che se devi annotare qualcosa sopra prima ti devi fare una se@a..) Per non parlare della pubblicità,che solo per commercializzare uno sciroppo per la tosse ,mostrano le tonsille passando per le tette la schiena il collo,per atterrare alla fine là sulla "patata" come dice BUZ. Che vuoi pretendere? La bellezza nuda è bella ma quando è troppo è troppo,pensa che ho dovuto proibire a mio nonno di vedere anche il telegiornale,ci sono delle presentatrici che quando parlano sembrano fuorisciute da un orgasmo multiplo e il vecchietto mi "ULULA"come un lupo affamato. "AMEN"

    Report

    Rispondi

blog