Cerca

Damasco, kamikaze in centro venticinque vittime, 50 feriti

Un kamikare si sarebbe fatto esplodere contro un bus della polizia. Due settimane fa un altro attacco aveva provocato 44 morti

Damasco, kamikaze in centro venticinque vittime, 50 feriti

Un attentato ha sconvolto stamane la capitale siriana Damasco. Stando alle prime indiscrezioni ,si tratterebbe di un attacco terroristico. L'esplosione, spiega un ufficiale siriano, ha preso di mira un bus della polizia nel centro della città. La televisione di stato, che ha mandato in onda le immagini raccappriccianti del luogo dell'attacco, riferisce che lo scoppio è avvenuto nel quartiere di Midan e ha causato decine di morti e feriti. L'attentato segue a due settimane di distanza quello dello scorso 23 dicembre, quando due kamikaze fecero 44 morti a Damasco. Gli attivisti siriani hanno subito accusato il regime di Assad di essere dietro l'attacco avvenuto stamattina. Secondo i ribelli, il dittatore siriano avrebbe ordinato l'attacco per distogliere l'attenzione dalle proteste in corso da mesi nel Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog