Cerca

Il buon esempio dalla Svizzera: lascia il presidente della Banca centrale

Hildebrand rassegna le dimissioni: era sospettato di aver aiutato la moglie in un'operazione finanziaria dai tempi sospetti

Il buon esempio dalla Svizzera: lascia il presidente della Banca centrale

Terremoto alla banca centrale svizzera: il presidente della Snb, Philipp Hildebrand si è dimesso con effetto immediato in seguito allo scandalo che ha coinvolto sua moglie. Il 15 agosto scorso la donna, ex trader di hedge fund, ha acquistato dollari per l'importo di 400.000 franchi svizzeri (circa 418.000 dollari), tre settimane prima che la Snb si muovesse per porre un limite all'apprezzamento del franco. Secondo la stampa elvetica, l'operazione fu autorizzata personalmente da Hildebrand. La scorsa settimana, l'ormai ex presidente della Banca centrale svizzera aveva escluso proprie dimissioni spiegando di essere venuto a conoscenza dell'operazione condotta dalla moglie soltanto quando questa era già conclusa. Il caso, anche per tempistica, rappresenta anche un discreto "esempio" proprio mentre in Italia il governo è alle prese con due grane-trasparenza: la casa al Colosseo del ministro Patroni Griffi e il soggiorno all'Argentario del sottosegretario Malinconico pagato dalla Cricca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog