Cerca

Turismo della follia: foto sospesi nel vuoto sul fiordo

Molti non resistono alla tentazione dello scatto sul 'bullone', il sasso incastrato in un crepaccio nelle montagne norvegesi

Turismo della follia: foto sospesi nel vuoto sul fiordo

Per chi ama il trekking in Norvegia, posare sospesi nel vuoto sul Kjeragbolten, il “bullone”, così si chiama il sasso incastrato in un crepaccio nelle montagne di Kjerag, è un vero must. Ma non bisogna soffrire di vertigini, dato che 1.000 metri più giù c’è un fiumiciattolo. Quindi o si sa volare, o è meglio usare molta cautela.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog