Cerca

A Sarkozy non basta Angela Nei sondaggi è sempre sotto

Il presidente francese incassa il sostegno della cancelliera e va in tv a reti unificate. Ma il socialista Hollande lo surclassa di 7 punti

A Sarkozy non basta Angela Nei sondaggi è sempre sotto

Un Sarkò-bis? Neanche a parlarne. Nemmeno l'appoggio dichiarato della cancelliera tedesca Angela Merkel e un 'intervento televisivo a reti unificate sono riusciti a risollevare le quotazioni del presidente francese. Nei sondaggi condotti in vista delle elezioni presidenziali del prossimo mese di aprile, il candidato socialista Francois Hollande continua a guidare il confronto, con ben 7 punti di vantaggio sull'attuale inquilino dell'Eliseo. Hollande, anzi, è addirittura cresciuto del 3% rispetto a una analoga rilevazione effettuata lo scorso 14 gennaio, attestandosi al 31%. Nicolas Sarkozy rincorre col 24,5%, davanti a Marine Le Pen col 19%. 
L'inchiesta Ifop-Fiducial è stata condotta su 1387 persone tra domenica sera alle 21.30 e lunedì per conto di Europe 1, Paris Match e Public Sènat. Al ballottaggio - rivela lo stesso studio - Hollande avrebbe la meglio facilmente su Sarkozy, con il 58 contro il 42 per cento delle preferenze. In tv il presidente francese ha annunciato una serie di misure shock per combattere la disoccupazione e venire in aiuto delle imprese

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog