Cerca

Fece una strage in Norvegia: "Liberatemi, merito medaglie"

ll 22 luglio Breivik uccise 77 persone a Oslo e Utoya, oggi dal tribunale chiede la scarcerazione: "Ho salvato la patria"

Fece una strage in Norvegia: "Liberatemi, merito medaglie"

Anders Behring Breivik chiede di essere scarcerato. Non solo, pretende una medagli aper aver salvato la Norvegia. L'uomo che il 22 luglio scorso compì la doppia strage a Oslo e Utoya, uccidento 77 persone, è intervenuto questa mattina durante l'ultima udienza preliminare del processo a suo carico. L'accusa aveva chiesto che Breivik trascorresse in carcere le dodici settimane di attesa per il processo, che si svolgerà il 16 aprile. Il fanatico xenofobo, che durante le precedenti udienze aveva ammesso tutte le accuse che gli sono state rivolte, ha chiesto invece che gli venga conferita una medaglia al valore per le azioni commesse, a suo giudizio, a favore del popolo norvegese. "Merito la liberazione immediata - ha detto rivolgendosi alla Corte -, il mio è stato un attacco preventivo contro dei traditori della Patria". Il 32enne estremista di destra, che scatenò il terrore durante una convention dei giovani laburisti, è stato categorico: "Non accetto la prigione, esigo di essere liberato immediatamente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sparviero

    06 Febbraio 2012 - 22:10

    Lobotomizzarlo no ?

    Report

    Rispondi

blog