Cerca

John Glenn, 50 anni fa primo americano in orbita

Il 20 febbraio '62 l'astronauta americano che oggi ha 90 anni 'pareggiò' l'impresa di Gagarin nella corsa allo spazio

John Glenn, 50 anni fa primo americano in orbita

Era il 20 febbraio 1962 quando John Glenn divenne ufficialmente il primo americano ad orbitare intorno alla terra a bordo della Friendship 7 e oggi, a distanza di 50 anni, l'astronauta non sembra intenzionato a farsi da parte. Il suo ultimo viaggio con lo shuttle risale al 1998, quando Glenn aveva 77 anni e ora, che di anni ne ha 90, ricorda ancora quell'esperienza grazie alla cattedra all'Ohio State University di Columbus, dove cerca di trasmettere la sua passione agli studenti della scuola di Affari pubblici. Quel viaggio intorno al terra seguiva di appena un anno quello di Yuri Gagarin e di fatto permise agli Stati uniti e alla Nasa di raggiungere i progressi sovietici in campo spaziale. Un merito di cui Glenn è orgoglioso. Glenn e l'86enne Scott Carpenter sono gli unici astronauti di quella spedizione ancora vivi e nel giorno del 50esimo anniversario, il 20 febbraio, si riuniranno insieme alle loro famiglie al Kennedy Space Center per rendere omaggio ai colleghi che non ci sono più e ricordare il giorno in cui l'America entrò nello spazio e nella storia.

Guarda il video su LiberoTv

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog