Cerca

Obama alla canna del gas taglia anche sui nichelini

Il presidente alla zecca di Stato americana: "Fare le monetine costa troppo, bisogna cambiare lega di metallo"

Obama alla canna del gas taglia anche sui nichelini

L'amministrazione Obama vuole chiedere all'U.S. Mint, vale a dire la Zecca degli Stati Uniti, di usare una lega più economica di quella ora usata per fare penny e nichelini. La Casa Bianca ha infatti inserito nella richiesta di budget la richiesta di autorizzazione del Congresso di cambiare la «ricetta», invariata da oltre 30 anni, e che ora risulta troppo costosa, tanto che alla fine per fare un penny si spende più del suo valore. Per esattezza cosa 2,4 centesimi per fare un penny, pari ad un cent, e 11,2 per fare un nickel, pari a 5 cent.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sentinella f

    19 Febbraio 2012 - 09:09

    La Storia ci insegna che quando i Padroni sfruttano oltre o si fanno un esame di coscienza o i danni si pagheranno per molto tempo, una consolazione per gli USA che l'Europa è amministrata peggio, Paesi come la Grecia, Spagna, Italia, Portogallo ne sono una prova.

    Report

    Rispondi

blog