Cerca

Allarme obesità tra i neonati: supera i 5 chili il 50%

Nel Regno Unito è boom di "sumo-baby". Una situazione preoccupante: "L'eccessivo peso si può considerare irreversibile"

Allarme obesità tra i neonati: supera i 5 chili il 50%

Boom di 'sumo-baby' nel Regno Unito, dove negli ultimi quattro anni è aumentato del 50% il numero di neonati obesi, che vengono al mondo cioè con un peso superiore ai   5 chilogrammi. Un fenomeno, avverte il 'Daily Mail', dovuto soprattutto ai chili di troppo delle mamme: la Gran Bretagna è uno dei Paesi europei maggiormente colpiti dall’epidemia di obesità fra gli adulti.
Oltremanica l’ultimo caso risale a novembre, quando a Ipswich è nata Niamh Martin, una 'femminuccia' di quasi 7 kg. In Italia "non assistiamo a un allarme del genere - spiega Giuseppe Mele, presidente della Federazione italiana medici pediatri -  che si spiega in primo luogo con un mancato monitoraggio della gestante durante i nove mesi di attesa. Una futura mamma obesa o diabetica ha molte probabilità di dare alla luce un figlio con un peso già eccessivo alla nascita. Mediamente un bebè maschio dovrebbe  pesare 3,5 chilogrammi e una femmina 3,2. Il parametro da utilizzare è quello dell’indice di massa corporea, dunque varia in funzione anche dell’altezza del piccolo. Ma diciamo che se un neonato supera i   4,2-4,3 chilogrammi può già essere considerato troppo grosso".
Una situazione preoccupante "perchè è difficile intervenire per modificarla, anzi: si può considerare irreversibile", spiega l'esperto: "un bimbo che nasce già di 4-5 chilogrammi è destinato a   rimanere obeso, perchè nei primi sei mesi di vita si fissa il numero   di cellule adipose nell’organismo, che non si può più ridurre.   Secondo Tam Fry del National Obesity Forum , infine i 'sumo-baby' aumentano anche "il pericolo di complicanze durante il parto: devono quasi sempre nascere attraverso taglio cesareo, oppure se si opta per quello naturale ci sono difficoltà legate alla dimensione del bimbo".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • samjamsam

    05 Marzo 2012 - 15:03

    E' ora che l'arroganza e la presuntuosità anglosassone capisca che la dieta Mediterranea è la migliore al mondo e che farebbero bene a seguirla anche loro, non solo perchè Sana e Salutare ma sopratutto perchè è tre volte Buona.

    Report

    Rispondi

blog