Cerca

New York, ultima moda Prendere casa al cimitero

57esimo posto nella classifica di Foreigni Le agenzie immobiliari confermano: i cittadini in cerca di pace si trasferiscono in appartamenti accanto ai camposanti

New York, ultima moda Prendere casa al cimitero

Nella città che non dorme mai, sempre più gente farebbe di tutto per avere dei vicini tranquilli: alcune agenzie immobiliari stanno riscontrando una nuova tendenza dei newyorkesi, quella di cercare appartamenti vicino ai cimiteri cittadini. Le ragioni sono diverse e vanno dalla grande quiete delle zone, cosa molto rara a New York, al fatto che è improbabile che la vista dalle finestre della propria abitazione sia improvvisamente bloccata da un edificio costruito in tempi record. I cimiteri sono poi aree verdi e poco inquinate. Secondo Alan, che vive vicino al Green-Wood Cemetery di Brooklyn, "sono zone carine e tranquille. E c'è tanto sole perchè gli edifici sono pochi". Alcuni agenti immobiliari riescono a vendere o dare in affitto appartamenti in queste aree facendo leva sul fatto che i vicini non fanno mai rumore. Vicino al Green-Wood Cemetery, un appartamento con una camera da letto si affitta per almeno 1.200 dollari al mese. Ma c'è cimitero e cimitero e quelli grandi con spazi aperti e verdi, dove i residenti possono andare in bici o pattinare, attraggono più gente dei piccoli, poco spaziosi e con troppe lapidi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog