Cerca

E la Danimarca va anche oltre: matrimoni omosex in Chiesa

Dal 15 giugno le coppie gay potranno dire il loro sì anche davanti a un pastore luterano. Il primo ministro: rispettiamo le scelte dei cittadini

E la Danimarca va anche oltre: matrimoni omosex  in Chiesa

In Danimarca le coppie gay  potranno sposarsi in municipio e anche in chiesa. Il governo del primo  ministro Helle Thorning-Schmidt ha completato la messa a punto della   legge che sarà in vigore a partire dal 15 giugno. "E' una mossa   naturale e corretta per una Danimarca moderna", ha commentato la   premier Thorning-Schmidt. I singoli pastori della Chiesa luterana,   alla quale appartiene l’80 per cento dei 5,6 milioni di cittadini   danesi, potranno però rifiutarsi di celebrare matrimoni religiosi tra  persone dello stesso sesso. In questo modo "rispettiamo le scelte dei   singoli cittadini - ha detto la Thorning-Schmidt- ma anche quelle dei pastori". I matrimoni civili tra persone dello stesso sesso sono   consentiti in Danimarca dal 1989.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ivonno

    16 Marzo 2012 - 09:09

    Ora toglieranno la sirenetta, e metteranno il frocetto.

    Report

    Rispondi

  • ennaz

    14 Marzo 2012 - 19:07

    Ebbene si,siamo prossimi ad una nuova Sodoma e Gomorra!! Penso che il Sommo Creatore si stia veramente pentendo di avere creato simili esseri:un altro diluvio universale è prossimo e questa volta ..non vi saranno Arche!!

    Report

    Rispondi

  • bellissimo

    14 Marzo 2012 - 09:09

    Già il nostro Lucio lo aveva anticipato " anche i preti potranno sposarsi,ma soltanto ad una certa età ". Mah!

    Report

    Rispondi

blog