Cerca

"Ciao, torniamo mercoledì" Diari online dei bambini

Prima di rientrare a casa, i piccoli hanno postato su un blog i ricordi della loro settimana bianca: "Siamo felici"

"Ciao, torniamo mercoledì" Diari online dei bambini

A rileggerli adesso i diari online dei bimbi rimasti uccisi durante il viaggio di ritorno dalla settimana bianca è come ricevere un pugno allo stomaco. Emozioni, paure, gioie che i piccoli, poco prima di partire hanno pubblicato sotto forma di post sui loro diari online. Raccontano le loro discese, la loro fiaccolata, le discese sulla neve. "Ritorneremo tutti mercoledì (speriamo non troppo presto) aveva scritto uno degli accompagnatori. «Hey, mamma e papà. È davvero molto bello qui. Saluti alla nonna e al nonno. Ci vediamo mercoledì», scrive uno degli scolari. E ancora: «È tutto fantastico, anche se il mio iPod non funziona. Ora devo chiudere, perché voglio ancora godermi gli ultimi giorni, dato che la vacanza è quasi finita». Poi è finito tutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Roberto'70

    14 Marzo 2012 - 22:10

    Mi sembra un'azione disumana lasciate che il loro ricordo sia libero da ogni speculazione.

    Report

    Rispondi

  • tonello65

    14 Marzo 2012 - 15:03

    Mi spiace, ma questo è un giornalismo che aborro, cosa aggiunge questo articolo alla vera notizia ? Forse si crede che senza questa ulteriore precisazione i lettori sarebbero rimasti indifferenti ? Secondo me la pornografia giornalistica è da evitare sempre, altrimenti continueremo a sentire interviste in cui la mamma o chi per lei, AMPUTATA del proprio figlio si sente chiedere..come si sente ? Cerchiamo di essere più umani e meno votati al sensazionalismo. Saluti

    Report

    Rispondi

blog