Cerca

Morto inventore Red Bull lascia fortuna di 5 miliardi

Il thailandese Chaleo Yoovidhya aveva 89 anni. Aveva creato il celebnre energy drink nel 1984 insieme a un socio austriaco

Morto inventore Red Bull lascia fortuna di 5 miliardi

Questa volta, la sua bevanda non è riuscita a mettergli le ali, come diceva un celebre spot televisivo. O, a seconda dei punti di vista, gliele ha messe davvero. Chaleo Yoovidhya, il creatore della Red Bull, l'energy drink diventato popolarissimo tra chi vuole qualcosa per tirarsi su, è morto a Bangkok alla veneranda età di 89 anni per cause naturali. Self-made man e oggi uno degli uomini più ricchi della Thailandia,  aveva fondato nel 1984, con un partner austriaco, Dietrich Mateschitz, l’azienda che poi trasformò la bevanda in un marchio venduto in 160 Paesi del mondo; ma aveva formulato negli anni '70 il prototipo del drink, battezzato Krathing Daeng, divenuto poi popolarissimo tra autisti e operai locali. Forbes aveva stimato la sua fortuna in circa 5 miliardi di dollari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog