Cerca

Neonazi fa una strage nella scuola ebraica: 4 morti

Tolosa, il killer è fugito con uno scooter nero: per gli inquirenti è lo stesso che una settimana fa uccise 3 paracadutisti

Neonazi fa una strage nella scuola ebraica: 4 morti
Ci sono almeno due bambini tra le 3 vittime in una sparatoria dinanzi alla scuola ebraica di Tolosa. Lo riferiscono testimoni locali. Secondo le fonti, il presunto killer è riuscito a fuggire a bordo di uno scooter nero. Nella stessa zona, la scorsa settimana tre paracadutisti furono uccisi sempre da un uomo a bordo di una motocicletta.   Secondo Le Figaro, le vittime sono due: un uomo ha sparato su un gruppo di 4-5 persone uccidendo un professore e i suoi due bambini di cinque e sei anni; altri due bambini sono rimasi gravemente feriti ed uno è in condizioni gravissime e rischia di morire. La polizia ha detto che l’arma usata ha lo stesso calibro di quella utilizzata dall’uomo che ha ucciso i militari la scorsa settimana; gli investigatori ritengono possa trattarsi della stessa persona. A breve è atteso sul posto il ministro delll'Interno, Claude Gueant. Parigi ha ordinato di rafforzare la sicurezza dinanzi alle scuole ebraiche nel Paese. Il presidente della Repubblica, Nicolas Sarkozy e francese, Nicolas Sarkozy, visiterà la scuola ebraica Ozar Hatora.

La reazione di Israele "Siamo inorriditi da questo   attacco e siamo fiduciosi nel fatto che le autorità francesi faranno   luce su questo dramma e porteranno i responsabili di queste morti di   fronte alla giustizia". E’ quanto ha dichiarato il portavoce del   ministero degli Esteri israeliano, Yigal Palmor, commentando l’attacco  di oggi alla scuola ebraica a Tolosa che ha fatto tre morti

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Peo

    20 Marzo 2012 - 12:12

    Mi fa venire in mente un Bruno Vespa d'epoca (visto e sentito da me medesimo alla TV), che commentando qualche presunto attentato fascista rilevava che "sul luogo è stata trovata una valigetta di pelle, naturalmente nera...". Siamo ancora a quel punto, a quanto sembra.

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    20 Marzo 2012 - 11:11

    a quanto pare , i giornalisti e le giornaliste , sono un branco di ebeti . siccome sono stati uccisi 4 ebrei sicuramente sono nazisti . sono passati 70 anni e siamo ancora con in bocca la parola nazista . evviva , la mamma dei cretini è sempre incinta e sempre più idiota . a parte i signori che hanno postato , a nessuno è venuto in mente che sono proprio i musulmani , leggi iraniani , e compagni belli , ad aver fatto un poco di rumore ammazzando qualche ebreo ? Evviva , come mai bertone e compagnuccio , amico di stalin , stanno zitti ? loro parlano solo per gridare contro il popolo italiano che deve far entrare a mangiare a sbafo i finti poveri , ma venditori di morte e procuratori di droga . fate schifo cari cardinali , mi dispiace per i morti , per i prigionieri per i quali i finti cristiani non hanno detto una sola parola .

    Report

    Rispondi

  • blackindustry

    19 Marzo 2012 - 17:05

    al limite uccide immigrati, quindi mi sa che il titolo è equivoco. Che prima di dire chi possa essere provino a prenderlo ed ad interrogarlo, poi diranno chi è.

    Report

    Rispondi

  • v.

    19 Marzo 2012 - 16:04

    Visto che questo giornale è molto letto da gente di sinistra che viene qui solo per fare polemica, potremmo per una volta aspettare di avere notizie più certe? Poiché pare che la pistola sia la stessa che ha ucciso alcuni paracadutisti di origine magrebina, e la polizia francese sta seguendo la pista neo-nazista, evitiamo di dare armi a chi dice che questo giornale lo frequentano solo semi ebeti con la facoltà di giudizio di un neandertalensis. Aspettiamo, poi ne parliamo a ragion veduta. virginia pozzi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog