Cerca

In Messico forte terremoto Sisma di magnitudo 7.6

Epicentro a 186 km da Acapulco, a Città del Messico tremano gli edifici. Saltano le linee. Non ci sarebbero vittime

In Messico forte terremoto Sisma di magnitudo 7.6

Un sisma di magnitudo 7.9 è stato registrato vicino ad Acapulco. Il tremore è stato avvertito anche negli edifici di Città del Messico. L'istituto sismologico degli Stati Uniti, in precedenza, aveva afferamto che la magnitudo era pari a 7.6. Il terremoto è stato avvertito alle 18.02, ora italiana, ed ha colpito Ometepc, nel sud ovest del Paese e a 186 chilometri da Acapulco. La profondità del sisma è stimata a 18 chilometri dall'epicentro.

Linee saltate - A Città del messico i palazzi hanno oscillato violentemente, e si registravano difficoltà nelle comunicazioni. Non ci sarebbero però danni nello stato di Oaxaca, dove sono saltate le linee telefoniche. L'epicentro è stato a 25 chilometri a est di Ometepec, nello stato di Guerrero. In seguito al sisma non è stato lanciato alcun allarme tsunami, anche se - ha rivelato il Pacific Tsunami Warning Center, potrebbero esserci onde anomale con effetti locali. Dopo il sisma ha parlato il presidente messicano Calderon, che ha affermato che non ci sarebbero vittime né particolari danni nella capitale. L'intensità della scossa è solo leggermente inferiore a quella del 19 settembre 1985, un terremoto che sconvolse Città del Messico e provocò in tutto circa 9.500 morti.

Guarda il video su LiberoTv: Messico, le immagini del terremoto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog