Cerca

Commessi maschi per lingerie in Arabia chiusi 600 negozi

Una legge saudita approvata lo scorso giugno impedisce la presenza di uomini nei negozi di biancheria intima

Commessi maschi per lingerie in Arabia chiusi 600 negozi

Seicento negozi di biancheria intima sono stati chiusi in Arabia Saudita per aver violato la legge che impedisce le assunzioni di commessi maschi in questo tipo di punti vendita, oltre che in quelli di cosmetica e profumeria. Ad altri trenta negozi sono invece state concesse due settimane per mettersi in regola assumendo esclusivamente personale femminile. Una legge saudita approbvata lo scorso giugno impedisce non solo di assumere uomini come assistenti in questi negozi, ma anche il semplice accesso di uomini ai negozi di lingerie, con lo scopo di impedire l'acquisto di biancheria intima femminile da parte di uomini. Le donne assunte, da parte loro, devono indossare lo hijab. Il ministero dell'impiego saudita, nei giorni scorsi, aveva mandato i suoi ispettori in giro per il paese, per verificare l'effettivo rispetto della legge da parte dei negozi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • D.P.F.

    24 Marzo 2012 - 14:02

    La motivazione é solo di carattere culturale. Ammesso che l'Arabia Saudita ed la sua diramazione islamico/sunni-wahabsta sono paralleli all'integralismo di tipo khomeinista/sciita cosiché i due stati rappresentano l'interpretazione più ristretta della legge coranica, non si deve dimenticare che, comunque, la radice è unica in ogni stato la cui cultura prevalente sia musulmana. Ne consegue che cosi come ogni cristiano in occidente, buddhista in oriente o musulmano un po' dappertutto hanno basi culturali molto diverse, il frammischiare i vari ceppi senza aver preso misure preventive per far capire che ognuno può essere signore solo in casa propria, la conseguente accresciuta difficoltà d'integrazione per chi arriva o di accettazione per chi é autoctono portano solo a scontri invece che ad auspicabili incontri. Vorrei mutuare un detto caro ad un altro Giorgio, che rimaneggerei in Non Proibire, Non Svendere.

    Report

    Rispondi

  • lepanto1571

    23 Marzo 2012 - 10:10

    La loro mentalità, non solo quella nei confronti delle donne, è rimasta al medioevo. Il loro contributo nei confronti del miglioramneto dell'Umanità, da circa cinquecento anni, è quasi zero. Quando il loro petrolio, per possedere il quale non è necessario alcun merito, non produrrà più la loro ricchezza. riprendereanno ad allevare dromedari. Spero che i buonisti europei si rendano conto che razza di serpe in seno ci stiamo allevando. A perdere tutto saranno le nostre femmiste.

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    22 Marzo 2012 - 16:04

    Anno 2012, la loro mentalità non è mai cambiata.

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    22 Marzo 2012 - 16:04

    Vorrei tanto conoscere i coglioni occidentali che vanno a Dubai negli hotel avveniristici dai quali,pero',si vedono le decapitazioni e le lapidazioni di massa...E' inutile,i paesi islamici sono inferiori !

    Report

    Rispondi

blog