Cerca

India, liberato solo Colangelo Bosusco ancora coi maoisti

Rilasciato uno dei turisti rapiti a Orissa: "Un'esperienza spaventosa, ci hanno preso mentre facevamo il bagno"

India, liberato solo Colangelo Bosusco ancora coi maoisti

Claudio Colangelo è stato liberato, Paolo Bosusco ancora no. Si divide il destino dei due turisti italiani rapiti dai maoisti nello stato di Orissa, in India. Sabato sera l'annuncio della tv indiana Ndtv, secondo cui entrambi erano stati rilasciati, ma la Farnesina era stata subito cauta annunciando verifiche.

Le prime parole - "Chiamerò presto la mia famiglia in Italia", ha spiegato lo stesso Colangelo alla tv Ndtv. "Spero che anche Paolo venga presto rilasciato. Noi non c'entriamo niente con questa guerra". Quindi un laconico commento sulla prigionia: "E' stata un'esperienza spaventosa. Ho perso qualche chilo ma sto bene -  ha detto poi Colangelo a Sky Tg 24 -. Il morale è abbastanza alto. Hanno fatto di tutto (i rapitori, ndr)per venirci incontro". Sul momento del rapimento: "Stavamo facendo il bagno quando sono arrivati uomini armati".


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Uchianghier

    Uchianghier

    26 Marzo 2012 - 13:01

    Mandiamo Diliberto al posto di Cosusco. Tra maoisti ci si intende.

    Report

    Rispondi

  • MATRIX2011

    25 Marzo 2012 - 23:11

    tanto i soldi sono dei contribuenti tartassati e vessati. Dovrebbe andare in carcere costui oppure restituire la somma pagata.

    Report

    Rispondi

  • tempus_fugit_349

    25 Marzo 2012 - 07:07

    Quel che succederà ora è facile prevederlo. Nel Paese degli imbecilli l'arrivo di questi eroi sarà salutato da applausi scroscianti.

    Report

    Rispondi

  • Liberamentelibero

    24 Marzo 2012 - 21:09

    Ehi se vi hanno rilasciato restate in india, poi fatevi rapire nuovamente e andatevene definitivamente affanculo. LIBERTA' PER I DUE MARO'!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog