Cerca

Wsj: Monti come la Tatcher "Mette sindacati all'angolo"

Il 'Wall Street Journal' paragona Mario alla Lady di ferro inglese: "Risparmierà all'Italia il destino della Grecia"

Wsj: Monti come la Tatcher "Mette sindacati all'angolo"

Mario Monti come la Lady di Ferro, Margaret Thatcher. Il paragone è del Wall Street Journal che, in un editoriale dal titolo "Monti pulls a Thatcher" (Monti si ispira alla Thatcher), sottolinea la determinazione del premier nel portare a termine la riforma del mercato lavoro, esaltandone il "coraggio politico".   Il professore ha annunciato che andrà avanti "con o senza il consenso dei sindacati. Se a Roma verrà risparmiato il destino di Atene, segnatevi questa settimana come quella della svolta", annota il quotidiano americano. "Ancora più importante", prosegue il WSJ, "Monti ha la rara opportunità di educare gli italiani" sulle conseguenze dell’opporsi alle riforme. Il Wall Street Journal non manca di rimarcare come l’attuale legislazione sul lavoro italiana sia una delle più restrittive del mondo occidentale. "In gran parte del mondo libero questa verrebbe considerata una riforma utile sebbene blanda", si legge nell’editoriale. Ma opporsi ai sindacati italiani "richiede coraggio, e non solo politico". Dieci anni fa, ricorda il quotidiano, "l'economista Marco Biagi fu ucciso da terroristi di sinistra per il ruolo avuto nell’elaborare un precedente tentativo di riforma del lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • colombinitullo

    09 Aprile 2012 - 09:09

    occorre proprio essere dei pirla per paragonare il cadavere alla Thatcher; quella era intelligente mentre il nostro detestatissimo presidente del consiglio (guarda un po' che gente vanno a piazzare in questi posti di prestigio) è una vera nullità. V ricordo sempre che questo soggetto, quando era in Europa, se ne uscì con la frase: " l'Europa dovrebbe armonizzare le tasse". Se questo non è scemo poco co manca.

    Report

    Rispondi

  • AG485151

    27 Marzo 2012 - 21:09

    La Margareth ha tagliato di brutto. Monti ha tassato du brutto. Forse per i giornali inglesi è uguale. Che pochezza.

    Report

    Rispondi

blog