Cerca

Voleva assolutamente un iPad Ragazzino si vende un rene

Il diciassettenne cinese è stato contattato in chat. Per il trapianto gli hanno dato 3mila dollari. Ora il ragazzino sta male. Cinque arresti

Voleva assolutamente un iPad Ragazzino si vende un rene

Un adolescente vende un rene per acquistare un iPhone e un iPad e cinque persone finiscono in manette nel sud della Cina. L’agenzia Xinhua riferisce che la banda, di cui faceva parte anche il chirurgo che lo scorso aprile ha effettuato l'intervento per la rimozione del rene, avrebbe ricevuto per il trapianto circa 35mila dollari. Il ragazzo, un 17enne identificato solamente con il nome di Wang, sarebbe  invece stato ricompensato con 3mila dollari.

Secondo le autorità che stanno investigando il caso, il ragazzo, che sarebbe stato avvicinato dalla banda attraverso una chat online, soffre ora di seri problemi renali a seguito dell’operazione alla quale si è sottoposto. A scoprire quanto era accaduto è stata la madre, insospettita dai nuovi gadget elettronici acquistati dal figlio che incalzato dalle domande ha confessato il modo con il quale aveva ottenuto i soldi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog