Cerca

A sorpresa

Euro 2016, il Portogallo in semifinale: Polonia ko ai rigori

Euro 2016, il Portogallo in semifinale: Polonia ko ai rigori

Il Portogallo è la prima semifinalista degli Europei 2016: sconfitta la Polonia ai rigori dopo l'1-1 al 120'. Cristiano Ronaldo non brilla, ma alla fine ottiene con sofferenza e sacrificio un risultato inatteso. E dire che i polacchi, che hanno fatto la partita, passano subito in vantaggio dopo nemmeno 2' con un gran gol, il primo del torneo, del bomber più atteso, Lewandowski, che gira in rete da cecchino un cross dalla sinistra. La reazione dei lusitani è sterile, ma quando tutti aspettano Cristiano ecco arrivare il giovane Renato Sanches, futura stellina del Bayern, che alla mezz'ora riporta il risultato in parità con un sinistro dal limite deviato e imparabile per Fabianski. Ronaldo si mangia tre gol, Milik ha una grande occasione e alla fine si va ai supplementari, dove le due squadre non sbagliano nulla. Ai rigori tutte conclusioni perfette a parte la quarta dei polacchi: l'ex Fiorentina Blaszczykowski calcia angolato ma debole e Rui Patricio intuisce. È Quaresma a siglare il 6-4 finale: ora la semifinale contro la vincente di Belgio-Galles.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog