Cerca

Incidente

Expo, ferita una donna da un pezzo di metallo caduto dal padiglione della Turchi

Expo, ferita una donna da un pezzo di metallo caduto dal padiglione della Turchi

Una ragazza ha riportato una lieve ferita alla testa questa sera intorno alle 18.40 all’Expo di Milano, mentre stava visitando il padiglione della Turchia, a causa di una piccola piastra di metallo, forse un pezzo di cornicione, che si è staccata, è caduta dall’alto e l’ha colpita. Lo riferiscono i Vigili del fuoco di Milano e l’Areu della Lombardia. La giovane, di nazionalità albanese, è stata ferita in modo lieve ed è stata medicata sul posto dal personale del 118. Per scrupolo è poi stata portata al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Carlo di Milano, in
codice verde. Sul posto sono in corso le verifiche dei vigili del fuoco e dei carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fplato

    04 Maggio 2015 - 13:01

    Ho sentito alla TV che i collaudi delle strutture dei vari padiglioni NON sono stati eseguiti. Basta l'autocertificazione!! Un primo crollo c'è stato, anche se niente si è sentito riguardo a sequestri cautelativi ispezioni dei vigili del fuoco o altro. Il collaudo non è tutto, ma far visitare a milioni di persone strutture finite con la fretta è un azzardo. Le mie figlie all'EXPO non le porto.

    Report

    Rispondi

  • aifide

    03 Maggio 2015 - 21:09

    E ne vedremo ancora di incidenti simili...................Un inutile spreco di denaro, una retorica vomitevole giunta fino a far cambiare le parole dell'inno nazionale, una vergogna in mondovisione, un tema, quello del cibo, che sembra fatto apposta per dileggiare i milioni di uomini, donne e bambini che muoiono di fame e parte dei quali si sarebbe potuto sfamare con i milioni dell'EXPO! Vergona!

    Report

    Rispondi

  • ryckard56

    03 Maggio 2015 - 16:04

    spero che quell'inutile expo crolli tutto,non serve a nulla!

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    03 Maggio 2015 - 15:03

    Non vi preoccupate, prima o dopo scapperà pure il morto e sicuramente per qualche sostegno o impalcatura non messa ad opera d'arte, per la troppa fretta di Renzi. Ma come contraddire il Premier se spara "cazzate" così pericolose per la vita dei visitatori? Il problema non è l ' Isis ma l'ascensore che si blocca, il pannello che cade in testa e chissà un domani un impalcatura che cede.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog