Cerca

Il sessuologo Rossi si scopre: "Quando l'ho fatto su graffiti..."

Intervista sexy a Marco Rossi, volto di Mtv, Mediaset e Rai: "La seduzione è più bella anche del rapporto stesso, è il fine"

2 Marzo 2012

0
Il sessuologo Rossi si scopre: "Quando l'ho fatto su graffiti..."

Psichiatra e sessuologo, uomo mediatico, dal 1995 membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Sessuologia ed Educazione Sessuale e dal 1998 presidente di questa Società, nel febbraio del 2001 ha iniziato con Loveline su Mtv, approdando, poi, a Mediaset, in Rai e a Odeon TV. Parliamo di Marco Rossi, preparato, bello, simpatico e ironico.

Quale è il tuo concetto di seduzione?
"La seduzione è il gioco più bello e intrigante, è anche più bello del rapporto stesso, l'emozione di giocare alla seduzione. Molti la vendono come un mezzo per arrivare al rapporto, io voglio pensare sia il fine".
Quale è il posto più strano dove hai fatto l'amore?
"Ho sempre avuto una visione antropologica della sessualità, il sesso è istinto. Una volta l'ho fatto su pietre sulle quali c'erano graffiti preistorici e così mi sono ricongiunto alla visione antropologica della sessualità".

di Francesca Lovatelli Caetani
Leggi l'intervista integrale su  web-spot.it

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media