Cerca

Caso Marò

La Corte suprema boccia intesa tra governo e parenti dei pescatori uccisi

Secondo New Delhi la procedura: "è un modo per aggirare il processo legale indiano". Rinviata di 14 giorni la custodia cautelare dei due marò

La Corte suprema boccia intesa tra governo e parenti dei pescatori uccisi

La vicenda dei due marò, detenuti in India, acquista ogni giorno che passa una dimensione grottesca. L'intesa tra il governo italiano e i familiari dei pescatori uccisi sembrava essere un primo positivo passo verso la liberazione di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Tanto che l'accordo era stato sancito da una corte popolare (una sorta di sistema giudiziario conciliatorio alternativo) con il via libera dell’Alta Corte del Kerala. Invece lunedì è arrivata la doccia gelata, con la la Corte Suprema di New Delhi che ha bloccato il versamento della somma sostenendo che "è spiacevole per noi il modo in cui si sia tentato di aggirare il processo legale indiano".

Marò in carcere altri 14 giorni - Intanto, è stata nuovamente prolungata di altri 14 giorni, fino all’11 maggio, la custodia giudiziaria dei due marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Inoltre continua anche il tira e molla sul rilascio della petroliera Enrica Lexie. La Corte Suprema indiana ha rinviato a martedì l’udienza sul rilascio dell'imbarcazione. I giudici hanno posto come condizione che il governo italiano garantisca che i quattro marò ancora sulla nave, commilitoni di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, possano tornare in India per testimoniare nell’eventualità che venga avviato il processo contro i due fanti di marina. 

Kerala, India

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • perfido

    02 Maggio 2012 - 16:04

    tanti farei fare a Napolitano. Non c'entra il capo del governo, è il primo cittadino italiano che deve interessarsi di persona dei suoi "concittadini", se vuole ritenersi capo di stato. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • em49ch

    02 Maggio 2012 - 12:12

    se ci sei batti un colpo .... come mai non parli mai dei MARO' ?

    Report

    Rispondi

  • iusini

    01 Maggio 2012 - 13:01

    Il menefreghismo di Monti si vede anche in questo frangente.Ogni giorno deve recarsi al parlamento europeo ma non ha mai trovato il tempo di trovare una soluzione "europea" al problema.Ci stanno prendendo x i fondelli e noi siamo tutto sorrisi e risarcimenti.Questo presidente,insieme a Napolitano e a tutta l'accozzaglia di tecnici,mi fa veramente schifo.Prima lo cacciamo e meglio sara'.

    Report

    Rispondi

  • paola29yes

    01 Maggio 2012 - 08:08

    Sgoverno d'incapaci!!!!! Siamo derisi dal mondo, ma monti fa il super eroe!!! Pensa che gli italiani siano un branco di ottusi!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog