Cerca

Marcuzzi

"Questa volta la casa la costruisco"
Alessia lancia la sua ultima sfida

Grande Fratello addio, la showgirl apre un blog e registra Extreme Makeover

Alessia Marcuzzi

Lancia la sfida: "Questa volta le case le costruisco"

È reduce dall’edizione meno fortunata e seguita del «Grande Fratello»: prima ha dovuto battersi contro il «gigante» Fiorello, poi contro la maleducazione di alcuni concorrenti (a detta sua «inaccettabile») e le critiche, troppo spesso offensive, del pubblico. Come se non bastasse la fatica di una lunga e tortuosa stagione televisiva, è rimasta coinvolta pochi giorni fa in un fastidioso incidente ferroviario alla stazione Termini di Roma, che le è costato un bello spavento.

Ma niente sembra poter offuscare il sorriso e la grinta di Alessia Marcuzzi. Finito il Gf, si è subito parlato di una sua possibile sostituzione: qualcuno ha fatto il nome di Ilary Blasi, come nuova conduttrice del papà di tutti i reality. Alessia, però, non si è lasciata turbare da queste voci di corridoio, per altro non confermate dai vertici di Cologno Monzese. Benché meritasse un po’ di riposo, la simpatica showgirl non è andata in vacanza, ma ha iniziato a lavorare a nuovi progetti. 

Prima di tutto, la realizzazione di un blog di moda: si chiama lapinella.com; per ora, non è che una finestra on line, ma tra meno di un mese sarà operativo e aggiornato costantemente. Fonti vicine ad Alessia garantiscono che non è sua intenzione riciclarsi esperta di stile e tendenze. Senza alcuna velleità, la conduttrice vuole solo dare qualche consiglio alle sue fan su come vestire ogni giorno, per sentirsi carine e a proprio agio. Un’idea che ha iniziato a balenarle nella testa quando, alla vigilia dell’ultima edizione del Gf, ha deciso di vestire H&M, la catena svedese di abbigliamento low cost.

La Marcuzzi non è stata contattata e nemmeno pagata dall’azienda per indossare quei modelli: semplicemente, avendo appena partorito la sua secondogenita Mia (nata dalla sua storia con il presentatore Francesco Facchinetti, ndr), non aveva tempo per la scelta di un couturier e le prove costume. Un bel giorno, ha preso la macchina e con la sua stylist è andata ai grandi magazzini a scegliere abiti e accessori. Nel corso delle puntate, le telespettatrici hanno iniziato a chiederle via facebook dove comprasse quelle cose: uno scambio di suggerimenti e pareri che ha divertito molto Alessia, tanto da convincerla a mettere su un blog. Il suo stile, assicura chi la conosce bene, è ricercato ma casual; strizza l’occhio alle ultime tendenze, ma è metropolitano e, come si direbbe oggi, easy. Le atmosfere di lapinella.com, dunque, saranno giocose e divertenti.

Ma non è tutto. Alessia Marcuzzi sta lavorando anche a un nuovo show televisivo che vedremo in prima serata su Canale5 il prossimo autunno: si chiama «Extreme Makeover Home Edition» ed è la trasposizione italiana di un fortunato programma statunitense. Nel format americano, un gruppo di esperti restaura e migliora l’abitazione di alcune famiglie, giudicate particolarmente meritevoli. Alessia guiderà una squadra formata da architetti, designer e operai: non sarà in studio, ma sempre in esterna, sui cantieri, nell’insolita veste di capo mastro. 

Prodotto dalla Mad Doll, «Extreme Makeover Home Edition Italia» era già stato programmato da Mediaset lo scorso anno: Federica Panicucci avrebbe dovuto condurre una puntata pilota, che però fu cancellata per problemi di budget. «Sono una grande fan di questo programma e quando mi hanno proposto di condurre la versione italiana sono impazzita di gioia», ha raccontato Alessia Marcuzzi a Tv Sorrisi e Canzoni. «Affronto questa avventura con grande entusiasmo, soprattutto perché torno in mezzo alla gente». Il programma è un format prodotto, così come il Gf, da Endemol, è nato come spin-off della serie «Extreme Makeover» ed è in onda negli Usa dal 2003. Il format statunitense ha riscosso  un enorme successo di pubblico. Tra le special guest, Michelle Obama, Rihanna, Andrea Bocelli e Elton John.

di Giovanni Luca Montanino

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sparviero

    07 Maggio 2012 - 21:09

    Se invece per te la carriera è tutto e i tuoi figli li fai allevare da altri e non te ne frega niente di loro, ti consiglio di utilizzare : "Kattivia". Non serve per il gonfiore, toglie semplicemente il senso di colpa. Fornitore ufficiale del prodotto : Paola Cortellesi.

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    07 Maggio 2012 - 00:12

    Magari di tanto in tanto "Activia", qualche soldarello per arrotondare il bilancio familiare.

    Report

    Rispondi

blog