Cerca

La scoperta

L'autista del ministero tra i violenti che spogliarono il Genoa

Tra gli ultrà che costrinsero i giocatori a togliersi la maglia un lavoratore del dicastero

L'autista del ministero tra i violenti che spogliarono il Genoa

 

"Quando il 22 aprile scorso i tifosi del Genoa hanno bloccato la partita contro il Siena, costringendo perfino i giocatori «indegni» a togliersi la maglia, il tenore dei commenti era più o meno questo: «Che animali, che incivili, devono essere tutte persone che non sanno neppure dove sta di casa la legalità»", spiega Salvatore Garzillo su Libero in edicola oggi. Ma a sorprendere c'è il fatto che proprio tra quei violenti che spogliarono il Genoa c'era anche l'autista del ministero di Giustizia. L'uomo ha già ricevuto il Daspo.

Leggi l'approfondimento su Libero in edicola oggi, venerdì 11 maggio

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aristogatto99

    11 Maggio 2012 - 11:11

    In un paese "normale" verrebbe licenziato immediatamente. In Italia probabilmente verrà promosso....

    Report

    Rispondi

blog