Cerca

Modello 5 Stelle

Montezemolo fa il Grillo:
"Scendiamo tra la gente"

Luca scende in campo cavalcando l'antipolitica. Come Beppe

Pronta una raccolta di firme per ridurre il finanziamento dei partiti e una convention a luglio
Luca Cordero di Montezemolo

Scende in campo cavalcando l'antipolitica

"Questa volta si parte davvero. Per arrivare dove, se a costruire una Federazione di moderati nel centrodestra, come cerca di convincerlo Silvio Berlusconi, o se in un nuovo rassemblement terzista, Luca Cordero di Montezemolo non lo ha ancora deciso", spiega Elisa Calessi su Libero in edicola oggi. Di certo c'è che il presidente Ferrari ha un modello: il Movimento 5 Stelle. Montezemolo gioca a fare il Grillo e tuona: "Ora andiamo tra la gente". Luca scende in campo cavalcando l'antipolitica: è pronta una raccolta firme per ridurre il finanziamento dei partiti e una convention a luglio.

Leggi l'approfondimento su Libero in edicola oggi, venerdì 17 maggio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • liberal1

    19 Maggio 2012 - 07:07

    Questi Pensano che la gente ha l'orecchino al naso ci siamo cascati con Berlusconi che non ha fatto le vere riforme liberali e adesso vuole che voti Montezemolo che ha sempre vissuto con i sussidi di stato come è noto FIAT ancora debito su debito ma va........................ allora ha ragione Grillo.

    Report

    Rispondi

  • bepper

    18 Maggio 2012 - 17:05

    Montezemolo (con Casini) con Silvio ed Angelino? Silvio ha cominciato a far loro la corte. L'arma segreta di Silvio corre il rischio di scoppiargli in mano. Il suicidio continua.

    Report

    Rispondi

  • valerio5

    18 Maggio 2012 - 17:05

    è da salvare, quindi il luca scende in politica come altri imprenditori per farsi i c@@@i suoi!!11. dice bisogna andare tra la gente, ma lui che ha vissuto tra ferrari, caviale champagne ostriche hotel extralusso mi spiegate che ca@@o dirà alla gente che non arriva a fine mese? se veramente vuole il bene della gente la prima cosa da fare dovrebbe riunire tutti i suoi uguali che guadagnano decine di milioni di euro l'anno, e abbassare i loro guadagni ad una cifra ragionevole, tipo 500.000 euro che non mi sembrano pochi, e quello a cui rinunciano rinvestirlo nelle loro aziende e creare nuovi posti di lavoro!!! no che vuol fare il presidente e lo dobbiamo pure pagà. ma basta facessero il loro di mestiere

    Report

    Rispondi

  • spalella

    18 Maggio 2012 - 16:04

    sai i calci in culo che gli darò se mi si presenterà davanti ANCHE quest'altro profittatore ? adesso che è entrato in concorrenza con le FF dello stato cerca di entrare nelle stanze dei bottoni per fare i propri interessi ? come quell'altro che cercava di rubare le frequenze tv dello stato, e cioè nostre ? comincio a volerla morta certa gente !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog