Cerca

Fini

Gianfranco chiaro e coerente in tema di presidenzialismo

Gianfranco Fini

Il presidente della Camera

Silvio Berlusconi propone il presidenzialismo. Cosa ne pensa Gianfranco Fini? Intervistato dal Corriere della Sera, il presidente della Camera spiega: «La proposta cha ha avanzato è una proposta da sempre condivisa da me e da tanti altri fin dai tempi in cui ero al Movimento sociale italiano». Quindi, aggiunge, «io non posso non prenderla in considerazione seriamente». 

Ma poi chiarisce che non se ne farà nulla, perché «siamo fuori tempo massimo» e perché «in realtà Berlusconi vuole tenersi il Porcellum». Porta chiusa, quindi. Eppure Fini ha ragione: il presidenzialismo è sempre stato un chiodo fisso del Msi prima e di An poi. Nel 1996, tanto per fare un esempio, Gianfranco aveva organizzato una manifestazione ad hoc: «Chiari e coerenti per il presidenzialismo». Ma adesso è cambiato tutto. Chiaro e coerente, Fini, non lo sembra più da un pezzo. E ieri ha anche perso l’occasione di dare il suo contributo al presidenzialismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucia elena

    29 Maggio 2012 - 07:07

    Non capisco perché alcuni giornalisti tengono in vita un simile verme che della coerenza non ne conosce affatto il significato. Un simile essere,fondatore della più becere delle incoerenze non si dovrebbe assolutamente intervistare e Libero dovrebbe ignorarlo definitivamente. Solo l'indifferenza di tutti potrà determinare la sua uscita da quella altrettanto maramaglia di persone che occupano poltrone usurpate da napolitano con la pagliacciata deleteria di un governo tecnico fuso con quello regolarmente eletto ma che sta su quelle sedie unicamente il denaro del popolo vessato e ignorato aumentando in tal modo il debito pubblico.

    Report

    Rispondi

  • lucia elena

    29 Maggio 2012 - 07:07

    Non capisco perché alcuni giornalisti tengono in vita un simile verme che della coerenza non ne conosce affatto il significato. Un simile essere,fondatore della più becere delle incoerenze non si dovrebbe assolutamente intervistare e Libero dovrebbe ignorarlo definitivamente. Solo l'indifferenza di tutti potrà determinare la sua uscita da quella altrettanto maramaglia di persone che occupano poltrone usurpate da napolitano con la pagliacciata deleteria di un gov erno tecnico fuso con quello regolarmente eletto ma che ormai sta su q

    Report

    Rispondi

  • uomo-qualunque

    29 Maggio 2012 - 05:05

    almeno i deputati e senatori prenderanno meno $$$.

    Report

    Rispondi

  • PACCHE

    28 Maggio 2012 - 23:11

    Sei uno spergiuro, come tutti i comunisti

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog