Cerca

Paradossi al Colle

Napolitano boccia il Cav ma così
è lui a fregarsene del Parlamento

Il Quirinale dice no alla proposta Pdl: "Il capo dello stato dev'essere imparziale". E scorda l'autonomia di Camera e Senato

Massimo de' Manzoni a LiberoTv: Napolitano entra a piedi uniti sulla politica. Ma la Carta non è intoccabile. E il Colle non è per nulla super partes...
Giorgio Napolitano

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano blocca ancora una volta Silvio Berlusconi, bocciando la proposta di semipresidenzialismo alla francese: il presidente della Repubblica deve essere imparziale, super partes, è la motivazione di Napolitano. Peccato che proprio così facendo il presidente smentisca se stesso: un capo dello stato imparziale e rispettoso della Costituzione non può interferire con un legittimo dibattito tra parlamentari né ostacolare una riforma a priori.

Guarda il videoccomento del vicedirettore di Libero Massimo de' Manzoni su LiberoTv

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gioch

    01 Giugno 2012 - 12:12

    Dietro l'aspetto della persona perbene c'è il vecchio comunista che plaude l'intervento dei carri armati in Ungheria.Finita la guerra e caduto il Fascismo,dopo quasi settant'anni i fascisti(e non solo loro)restano fascisti.Negli anni 60-70-80 quelli di "fuori l'Italia dalla NATO,fuori la NATO dall'Italia";quelli della madre Russia rossa,finanziati per abbattere le democrazie occidentali,diventano presidenti di Camera,Senato e Repubblica.

    Report

    Rispondi

  • paolo44

    31 Maggio 2012 - 18:06

    La caratteristica delle dittature è di governare "senza" e spesso "contro" il consenso popolare. E di non essere legittimate dal voto. Ora, tutto ciò si attaglia perfettamente al governo Napolitano/Monti , che governa con pugno (fiscale) di ferro "contro" il parere ed il volere della gente. Quindi quella in atto è una vera e propria dittatura, neanche tanto soft se si considera il braccio armato di equitalia. E gli illusi che pensano la cosa non li riguardi non hanno che da aspettare il loro turno.

    Report

    Rispondi

  • angelosterminatore

    31 Maggio 2012 - 17:05

    basta con questo becero comunista vecchio e ri....to, nessuno più dovrebbe pubblicare le sue stup..ni, e ora che vada all'ospizio, ci ha propinato un governo capace solo di arricchire le banche e lui cosa fa? continua a dire str...te

    Report

    Rispondi

  • D.P.F.

    31 Maggio 2012 - 16:04

    Inviamo un SMS, un mail, una comunicazione scritta qualsiasi al Quirinale. Testo: Napolitano vattene a Cuba ! Quello che mi meraviglia è che nessuna parte politica senta il dovere ed abbia il coraggio d'indiziare il PdR attuale per attentato alla Costituzione. X postato da Mereno ECCEZIONALE IL SUO SENSO DEMOCRATICO. Per caso lei è uno scolaro del napo ? E se invece di sbattere fuori i berlusconiani (io NON lo sono) sbattessimo fuori tutti i komunisti, imperialisti guerrafondai ed antiitaliani. VAD

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog